Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Penna in trasferta – Zei (ForzaMonza.it): “Per i biancorossi è il miglior momento della stagione”

Il collega Francesco Zei ha raccontato nel dettaglio la situazione in casa biancorossa nella nostra rubrica dedicata al punto di vista avversario.

Come arriva il Monza al match di domani sotto il profilo della condizione fisica e del morale?

“Dal punto di vista fisico Brocchi deve recuperare al meglio alcuni giocatori ma vista la profondità della rosa biancorossa non avrà problemi a schierare un undici altamente competitivo. Dal punto di vista del morale il Monza attraversa il suo miglior momento: ha vinto 5 delle ultime 6 partite e soprattutto ha convinto con prestazioni da grande squadra. Questo è il miglior momento della stagione per il Monza”.

Credi che i dubbi su Brocchi siano ormai alle spalle?

“I tifosi sono sempre molto esigenti e i dubbi su Brocchi si ripresentano quando il Monza non riesce a vincere. Ma la società ha sempre avuto grande fiducia in lui e quindi la posizione del mister non è mai stata in discussione. E’ chiaro che Berlusconi e Galliani hanno palesato da subito le ambizioni del Monza e ora tutta la pressione è sulle spalle di Brocchi”.

È il Monza la favorita numero 1 per la vittoria del campionato? Chi temi di più?

No, perché ci sono squadre molto forti e agguerrite e in Serie B nessuno regala niente. Ma sulla carta il Monza ha la rosa per centrare la promozione diretta in Serie A e anche per vincere il campionato. Come dice sempre Galliani le squadre da temere di più sono le retrocesse dalla A perché hanno mantenuto tanti dei giocatori che hanno giocato il massimo campionato. Quindi tra queste squadre temibili c’è anche il Lecce”.

Come giudichi il cammino del Lecce?

“Nelle ultime gare non ha avuto un calendario semplice ma sinceramente mi aspettavo che a questo punto della stagione avesse qualche punto in più. Ma il campionato di B è così lungo e difficile che guardare la classifica oggi ha ben poco senso. La rosa del Lecce è attrezzata per giocarsi la promozione in A fino alla fine. Non la ritengo una squadra inferiore al Monza. Ed entrambe mi sembrano più attrezzate della Salernitana che guida il campionato. Il Lecce inoltre può contare su Coda in stato di grazia”.

Come dovrebbero scendere in campo i biancorossi lunedì?

“Da capire se e come Brocchi riuscirà a recuperare l’attaccante Gytkjaer. Proprio per sostituirlo contro la Salernitana ha esordito Balotelli, che però non è neanche vicino alla condizione migliore. Il ballottaggio esiste con Gytkjaer che è leggermente favorito, specie se dovesse recuperare al meglio. Difficile ad oggi dare una probabile formazione perché Brocchi, con una rosa così competitiva, è solito fare un certo turnover in ogni gara, tranne in difesa dove, infortuni permettendo, ha trovato il suo equilibrio con Di Gregorio in porta, Donati a destra, Carlos Augusto a sinistra e Bellusci-Bettella coppia centrale”.

Per essere aggiornati su tutte le news sul prossimo avversario del Lecce approdate su ForzaMonza.it

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario