Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Monza, Stroppa: “Non mi basta partire bene, vogliamo vincerle tutte. Per la A Lecce, Parma e Brescia”

Il tecnico biancorosso ha rilasciato un’intervista a Il Cittaddino: “Bene il sacrificio ma voglio di più. Per la A dico Parma, Brescia e Lecce”.

Manca sempre meno alla prima sfida del post mercato. Sabato il Monza sarà ospite della Spal al Mazza. Stroppa fa il punto della situazione a Il Cittadino:

“Ora voglio di più del sacrificio. Sono soddisfatto della rosa a disposizione ma siamo stati sfortunati tra infortuni e impegni. Barberis, Mazzitelli e Valoti alzeranno tasso tecnico e caratura. Marrone e Favilli sono arrivati nel finale e ci completano con le loro caratteristiche. Quello che conta sono i risultati, vogliamo mantenere una buona posizione. Quando carbureremo tutti si vedrà la differenza. Mi è piaciuto lo spirito, l’unione e il sacrificio delle prime uscire. Dobbiamo mostrare un’identità tecnica superiore. Ma siamo ancora in costruzione e ci vuole tempo. La Spal è una squadra veloce e difficile da affrontare. Mancosu è di un’altra categoria, Crociata calciatore importante in un impianto già collaudato. In questo momento sembrano tutte squadre corazzate ma per la A dico Parma, Brescia e Lecce. Anche noi vogliamo vincere ma abbiamo bisogno di equilibrio dentro e fuori dal campo. Anche quando le cose andranno male dovremo credere nel nostro percorso”.

Approda su ForzaMonza.it per tutte le news sui biancorossi.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Credo che il calcio sia un viaggio senza tempo dove le bandiere i miti che personificano una squadra rimarranno nella memoria degli anziani che un..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario