Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Tabanelli fuori dai radar di Frosinone

Il centrocampista romagnolo è fuori dal progetto del Frosinone mentre a Lecce è stato uno degli eroi della promozione in A.

Doveva essere la sua gara, quella a degli abbracci con i vecchi amici con cui ha condiviso un’esperienza rimasta nella memoria di tutti, il suo gol contro il Brescia diede lo slancio decisivo a quella squadra per conquistare una promozione che ad inizio stagione non era nelle prospettive ma solo nei sogni del gruppo giallorosso. Dopo quel magico anni in B, “Taba” è rimasto nel salento per altri sei mesi, togliendosi anche lo sfizio di mettere a segno un gol nella massima serie, nel mercato di riparazione però la scelta di abbandonare la maglia giallorossa per provare un’altra scalata magari ancora da protagonista. Il passaggio a Frosinone però non è stata una scelta azzeccata, complice anche un po’ di sfortuna che ha sempre attanagliato il centrocampista romagnolo, che con il Lecce ha totalizzato 54 presenze e 9 reti, mentre a con i ciociari le apparizioni sono appena 18 conditi da due gol.

TABA OGGI. Chi si aspetta di vederlo almeno in panchina, tra gli oltre 700 tifosi presenti allo Stirpe rimarrà deluso, probabilmente potrebbe trovare spazio in tribuna e non è nemmeno questa una certezza, perché da inizio stagione Tabanelli, insieme a Ardemagni e Iemmello vivono da separati in casa e non si allenano nemmeno con la formazione allenata da Fabio Grosso. Un momento difficile per un giocatore che a Lecce verrà sempre ricordato con un sorriso.

Subscribe
Notificami
guest

17 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Perennemente infortunato,si rompe anche solo camminando

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Un abbraccio al Grande TABA💛❤️💛❤️💛❤️

Leccetiamo
Leccetiamo
2 anni fa

Eppure ricordo il suo primo anno a Lecce, il campionato di serie C che vincemmo con Liverani, ogni volta che si alzava dalla panchina mugugni e disapprovazione, ogni palla che toccava, critiche e proteste. Io non mi permetto di dire che avevo capito quanto fosse forte, è solo che non tratterei mai così un giocatore del Lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Torna Taba

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Taba❤💛❤💛

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Eppure a gennaio un pensierino per tabanelli iemmello o ardemagni lo farei

Silvio Tempesta
Silvio Tempesta
2 anni fa

Tabanelli, ti ricordo sempre come un cavallo selvaggio in corsa: quando sei andato via è rimasto un vuoto.
grande giocatore. 😘

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Per me nel nostro centrocampo attuale starebbe benissimo da interno.

Mino52
Mino52
2 anni fa

Grande Taba, riprendiamolo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Immello e taba giallorossi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

A Lecce risorgerebbero tutti

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Torna a casa 💛❤️

Direttore1982
Direttore1982
2 anni fa

Se potessi riprenderei deiola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 anni fa

Riprendiamocelo non è un calciatore in declino

Luca Presicce
Luca Presicce
2 anni fa

Dovunque tu andrai, meriti sempre le migliori fortune, Taba…! 😎

AL
AL
2 anni fa

Grande Taba

Dario
Dario
2 anni fa

Riprendiamocelo a zero. Ci manca proprio un centrocampista bravo negli inserimenti.
O al massimo lasciamogli il loro amato Paganini per il buon Taba, protagonista con noi anche in A.

Articoli correlati

stadio via del mare tribuna est
I verdetti arrivano sicuramente dal terreno di gioco ma quello che potrà accadere nei prossimi...
L'ex centrocampista del Lecce degli anni 2000 potrebbe subentrare a Cristian Chivu....
Quella del 18 maggio sarà una giornata che per Remi Oudin e tutta la sua...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Lecce