Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

D’Aversa mette in riga tutti: partenza-record nella storia del Lecce

I 7 punti conquistati in tre partite dopo le due vittorie casalinghe con Lazio e Salernitana inframezzate dal pari di Firenze rappresentano un record per i giallorossi in A

Neanche le più rosee previsioni avrebbero dato il Lecce terzo in classifica dopo tre giornate insieme alla Juventus con due punti in meno di Inter e Milan, prime a punteggio pieno. D’Aversa, giunto nel Salento dopo la separazione tra il Lecce e Marco Baroni, si è presentato con questo risultato sorprendente. La rimontona contro la Lazio decisa dall’uno-due Almqvist-Di Francesco è stato solo il prologo di due altri risultati positivi. Sempre in rimonta, il Lecce, con gol di Rafia e Krstovic, ha riacciuffato la Fiorentina da 2-0 a 2-2 e, infine, domenica sera è giunta la vittoria 2-0 contro la Salernitana aperta dal sorprendente montenegrino e chiusa dal rigore di Strefezza.

Grazie alla vittoria contro i campani, D’Aversa ha stabilito il record di punti dopo tre giornate della storia del Lecce in A. Zeman (2004/2005) e Cavasin (2001/2002) si sono fermati a 5 lunghezze. Il boemo, nei primi 270’) ha pareggiato in casa dell’Atalanta alla prima (2-2) e a Roma alla terza (ancora 2-2). Nel mezzo, il netto 4-1 rifilato al Brescia.

Cavasin, in una stagione che si chiuse con l’esonero e la conseguente retrocessione, cominciò con un pari al Via del Mare con il Parma (1-1), seguito dal successo in trasferta a Piacenza (1-2) prima di fare pari e patta ancora a Lecce contro il Brescia (1-1).

La sosta, senza dubbio, allenterà i bollori della piazza. Anche se tecnicamente sarebbe stato entusiasmante continuare su questa falsariga, senza dubbio servirà concentrarsi sull’unico obiettivo annuale da raggiungere: la salvezza. Anche se al momento la classifica dice terzo posto insieme alla Juventus.

Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
MbaPé
MbaPé
3 mesi fa

15 giorni per ridimensionare la scquadra fare gruppo e inserire meglio cristovic con un giolli Oudin a monza possibile che il lecce si conferma per quanto fatto fino a wuesto momento.

Sergio
Sergio
3 mesi fa

Ni la sciucamu con il Monza, nn capisco il ridimensionamento Marini ,bah

vittorio
vittorio
3 mesi fa
Reply to  Sergio

te monza ete

Cutrubbu
Cutrubbu
3 mesi fa
Reply to  vittorio

Sisi Monzese malatu ete sicuru con tutti gli aggettivi negativi nordici

vittorio
vittorio
3 mesi fa
Reply to  Cutrubbu

lassalu cu se nfoca assulu

Rod66
Rod66
3 mesi fa
Reply to  vittorio

No è mezzo terrone e mezzo Brianzolo ,almeno così dice , 🤣🤣 la madre nativa di Calimera e quello che dice di essere suo padre è di Monza🤣

Andrea
Andrea
3 mesi fa
Reply to  Sergio

Allegri dice che con 76 punti si va in CL….ne mancano solo 69! Bisogna chiedere a quel fallito di statistico amico di Sarri se bastano davvero….lui ci ha preso alla grande dopo 3 giornate!

jessica rizzo
jessica rizzo
3 mesi fa

allora ragazzi , la mia disanima e’ questa:3 partite sono troppo poche per fare delle previsioni sul futuro del campionato, arriveranno tempi duri perche’ il fattore sorpresa finisce e gli avversari cominciano a studiarti:Ci teniamo stretti i 7 punti che sono del tutto inaspettati tenendo conto che giocavamo con squadre che sulla carta ci sono nettamente superiori, la salernitana cosi e cosi….Battiamo il ferro fin ch’e’ caldo e non buttiamoci giu’ alle prime sconfitte ….e vediamo se qualcuno dietro comincia ad avere problemi, secondo me udinese empoli e salernitana hanno qualcosa in meno rispetto l’anno scorso, e nel gruppetto ci metto per forza genoa cagliari frosinone e verona, anche se forse i genovesi hanno qualcosa in piu’…..ah dimenticavo il monza, che mi sembra piu’ debole rispetto all’anno scorso.FORZA GIALLOROSSI!!!

mencucci
mencucci
3 mesi fa
Reply to  jessica rizzo

si ottimo commento, sara’ battaglia comunque fino alla fine!!!noi ci siamo!

vittorio
vittorio
3 mesi fa
Reply to  mencucci

noi e il frosinone eravamo come al solito dati per spacciati….invece, l’ho sempre detto :e’ solo il campo a parlare!!!

amerigo vespucci
amerigo vespucci
3 mesi fa
Reply to  jessica rizzo

a me sembra che il monza abbia una rosa inferiore all’anno scorso, e ppoi se hanno preso colombo qualche problemino lo hanno…

mencucci
mencucci
3 mesi fa

hanno perso sensi carlos augusto e petagna…..mmmhh

Mario Marini
Mario Marini
3 mesi fa

Attenzione alla facile esaltazione…nel meridione succede…tra 15 giorni il Monza ridimensionerà questo lecce……

Rod66
Rod66
3 mesi fa
Reply to  Mario Marini

Dio benedica Monza e tutta la Brianza………con noi sempre generosi😁😁😁

Mario Marini
Mario Marini
3 mesi fa
Reply to  Rod66

Ogni anno ha la sua storia….se il rigore l’anno scorso l’avesse tirato Pessina facevate compagnia al beri in serie b…..quest’anno il Monza non è appagato ormai a fine campionato…….DOBBIAMO SEMPRE DIMOSTRARE CHE AL NORD SIAMO SUPERIORI

Rod66
Rod66
3 mesi fa
Reply to  Mario Marini

Se se se ……

Rod66
Rod66
3 mesi fa
Reply to  Mario Marini

Tutti addolorati per la morte del berlusca , …senza il quale molti uomini , donne , e squadre di calcio si vedranno molto presto ridimensionati , tornando nel nulla da dove sono sbucati. 😉

vittorio
vittorio
3 mesi fa
Reply to  Mario Marini

si se mio nonno avesse 3 palle sarebbe un flipper

jessica rizzo
jessica rizzo
3 mesi fa
Reply to  vittorio

e se mia nonna le ruote …una cariola

Fausto
Fausto
3 mesi fa
Reply to  Mario Marini

Vinceremo anche con il Monza

vittorio
vittorio
3 mesi fa
Reply to  Fausto

mamma mia!!!! non succede …..ma se succede

Antony
Antony
3 mesi fa
Reply to  Mario Marini

Dici? Te lo auguro perché credo che lo zio Fester senza i danari di chi non c’è più non credo che riuscirà a salvare il piccolo Monza anche questa volta. Aldilà dell’entusiasmo che potrebbe essere deleterio per una squadra molto giovane come il Lecce, quest’anno c’è del talento ed il buon Corvino ve lo farà presto notare.

Alessandro
Alessandro
3 mesi fa

Avanti Lecceeeeeee…….testa bassa e pedalareeeeeeee

Rod66
Rod66
3 mesi fa

Con umiltà senza esaltarci troppo mettiamo in cascina più punti possibili….consapevoli di dover incontrare momenti di difficoltà!! …la classifica?? “Gli ho fatto una foto e lo messa in Bakeka “…un po’ di fortuna?? Ma siii…arriveranno momenti differenti e alla fine tutto si equivarra.

Corepresciatu
Corepresciatu
3 mesi fa

Godiamoci il momento ma in tutte tre le partite Falcone si è trovato piu volte a tu per tu con l’attaccante di turno.
Se registriamo questi sistemi difensivi saremo top

Mario
Mario
3 mesi fa

Diciamolo francamente….siamo stati molto fortunati in tutt’tre le partite…detto questo abbiamo giocato a testa alta…nn esaltiamoci troppo!!

IL VERO LUIGILIO 2
IL VERO LUIGILIO 2
3 mesi fa
Reply to  Mario

La frase esatta è “siamo stati anche fortunati”. Quest’anno la squadra sa attaccare gli spazi delle squadre avversarie al contrario dell’anno scorso dove molti gol erano frutto della fortuna

Fu4ese
Fu4ese
3 mesi fa
Reply to  Mario

Frena pareggiare a Firenze sotto di due gol significa avere qualche valore… Non bisogna dire castronerie… Testa bassa e pedalare, ora solo con tanto lavoro si può mettere fieno intra la pajara e forza Lecce vinci per noi

Franco 33
Franco 33
3 mesi fa

Lecce e Juve sono secondi dietro le due capoliste Milan/Inter e non terze.
Almeno, a me sembra così.

Joe
Joe
3 mesi fa
Reply to  Franco 33

Esatto

Andrea
Andrea
3 mesi fa
Reply to  Joe

Allegri dice che con 76 punti si va in CL….ne mancano solo 69! Bisogna chiedere a quel fallito di statistico amico di Sarri se bastano davvero….lui ci ha preso alla grande dopo 3 giornate!

Marco
Marco
3 mesi fa
Reply to  Franco 33

Le squadre davanti sono due quindi il Lecce e’ terzo a parimerito con la juventus. Dopo la sosta tre punti a Monza sono alla portata dei ragazzi.

Articoli correlati

Il collega Fabio Ornano ha raccontato nel dettaglio la situazione in casa azzurra nella nostra...
Nella terz'ultima in casa azzurra il successo sfuggì in extremis, poi ko targati La Mantia...
Lunedì sera al Castellani saranno in campo tre elementi dell'undici titolare della nazionale allenata da...

Dal Network

I capitolini recuperano Paulo Dybala, ma perdono due elementi nel pacchetto arretrato...
Gli emiliani si presentano con le assenze di Mateus Henrique e Alvarez, mentre Tressoldi e...
Calcio Lecce