Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Coppa Italia Primavera, il Lecce sbaglia l’impossibile ed il Napoli esulta con un tiro

I giallorossi di Coppitelli eliminati dalla competizione a causa della scarsa vena realizzativa dimostrata in campo

Termina già agli ottavi di finale l’avventura in Coppa Italia Primavera 2023/24 del Lecce, superato in casa dal Napoli per 0-1. Un match quasi a senso unico dal punto di vista delle occasioni create, con i salentini capaci di sprecare l’impossibile e di farsi prendere dalla frenesia al cospetto di una squadra ordinata ma pur sempre di categoria inferiore.

Coppitelli sceglie un 4-3-3 con Corfitze-Burnete-Agrimi davanti. Grande equilibrio ad inizio match, con il Lecce che prova a fare la partita senza riuscire a far breccia nella difesa partenopea. Al primo sussulto del match è il Napoli ad andare a segno. Minuto 12, sugli sviluppi di un corner la palla arriva a Mazzone che dal limite di mancino trova il bersaglio grosso. Dopo la ripresa del gioco subito grande occasione giallorossa con Burnete che semina avversari ma anziché calciare in porta cerca l’appoggio per McJannet. Al 23′ tentativo masticato di Gromek dal limite che termina al lato. Alla mezz’ora nuovamente da fuori il Napoli: destro di Di Lauro deviato sulla parte superiore della traversa con Lampinen comunque in controllo. Subito dopo Vulturar forte dal limite, palla larga di non molto. Al 41′ punizione forte di Corfitzen, blocca Pellino.

Nella ripresa subito una bella azione al secondo con Helm liberato al tiro da Burnete ma che non trova la porta da ottima posizione. Al quarto Burnete si mangia un gol fatto, calciando alto da due passi solo davanti al portiere ospite. Il Lecce accelera, come Corfitzen che al quarto d’ora lascia tutti sul posto arrivando stanco solo davanti al portiere che ne respinge a terra il tentativo. Due minuti e Burnete ci prova ancora dall’area piccola, palla deviata in angolo. Dal corner seguente Minerva dal limite e pallone alto di non molto. Al 27′, schema da angolo che libera Corfitzen, mancino alto di un soffio. Dieci minuti dopo Kongslev da fuori, palla ancora alta di un metro. Poi, a ridosso del novantesimo, Corfitzen si divora il pari spedendo alto di sinistro un facile tentativo dopo la corta respinta dell’estremo campano. Al terzo minuto di recupero si rivede il Napoli, che rischia di fare due gol in due occasioni create, stavolta in contropiede, ma Malasomma appoggia al lato a porta praticamente sguarnita. Il Lecce potrebbe al 50′ punire gli azzurri per l’errore commesso, ma ancora una volta Minerva, da una decina di metri, gira fuori un pallone vagante in area avversaria sancendo di fatto la vittoria del Napoli.


Il tabellino

Lecce-Napoli 0-1

Lecce: Lampinen, Addo(39’st Kodor), Pascalau (23’ st Davis), Mcjannet, Vulturar ©, Burnete, Gromek(1’st Helm), Pacia, Agrimi(23’st Kongslev), Corfitzen, Minerva. A Disposizione: Leone, Baxter, Borgo, Zivanovic, Adewale, Russo, Johnson. Allenatore: F.Coppitelli

Napoli: Pellino, Mazzone, Di Lauro, Legnante(25’st Russo), Gambardella, D’Avino(14’st Esposito), Peluso, Gioielli ©, Vigliotti(25’st Ragioli), Lorusso(11’st Vilardi), Rossi. A disposizione: Sorrentino,De Crescenzo, Borriello, De Chiara, Malasomma. Allenatore: A.Tedesco

Marcatori: 13’pt Mazzone

Ammoniti: 22’pt Legnante, 40’st Minerva, 43’st Mazzone Recupero: 1’pt, 5’st Arbitro: Alessandro Silvestri della sez. di Roma 1 Assistenti: Emanuele Fumarulo della sez. di Barletta – Vincenzo Abbinante della sez. di Bari

Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
alexxx
alexxx
2 mesi fa

Scarsi

Lumegghiudetutti
Lumegghiudetutti
2 mesi fa

Immondi

Ginettu
Ginettu
2 mesi fa

Va bene signori, già è tanto se stanno in piedi in campionato. Focalizziamo i nostri sforzi sul non retrocedere disonorando il Tricolore che portiamo sul petto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non è anno..

Articoli correlati

In terra toscana, la doppietta di Yilmaz e il gol di McJannet illudono i giallorossi...
Per l'undici di Coppitelli un punto che muove la classifica ma che lascia qualche amaro...

Dal Network

Il patron della Lazio e senatore di Forza Italia vuole cambiare il ruolo decisione della...
Queste le parole del numero uno del Napoli, raccolte da Gazzetta.it, sul momento economico finanziario...
Calcio Lecce