Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Empoli-Lecce dall’Albania: Ramadani sfida Berisha e Ismajli. E gli Under21…

Lunedì sera al Castellani saranno in campo tre elementi dell'undici titolare della nazionale allenata da Sylvinho qualificatasi a Euro 2024 e avversaria dell'Italia nel girone

Gli osservatori attenti del calcio albanese seguiranno con attenzione Empoli-Lecce, gara della quindicesima giornata di Serie A in programma lunedì alle 18.30 allo stadio Castellani. Verosimilmente, tre elementi della nazionale che ha conquistato la qualificazione alle fasi finali di Euro 2024 partiranno dal fischio d’inizio in quanto colonne delle due squadre in lotta per la salvezza.

Ylber Ramadani, perno del duo di mediana dell’Albania insieme al giovane Asllani, si è preso la cabina di regia del Lecce. Ramadani, acquistato in estate dall’Aberdeen, annovera 32 presenze e 1 gol in nazionale. Dall’altra parte, due quinti del pacchetto difensivo dell’Empoli provengono dal paese schipetaro.

A seguito dell’infortunio di Caprile ad agosto, i toscani hanno tesserato nel finale di stagione Etrit Berisha, dal 2012 primo portiere della nazionale albanese preferito quasi sempre a Thomas Strakosha. Berisha, titolare anche dopo il rientro dell’ex Bari, è, insieme a Hysaj della Lazio, il calciatore in attività con più presenze in Nazionale: 79 per il portiere 36enne (insieme ad Altin Lala ritiratosi nel 2012), 80 per il terzino. I due puntano il record di Lorik Cana fermatosi a 92. Oltre a Berisha, l’Empoli annovera in difesa il 27enne Ardian Ismajli. Il centrale ex Spezia ha 36 caps e 2 reti con la Nazionale.

Gli incroci non finiscono qui e incontrano anche la rosa dell’Albania Under 21. Il capitano delle giovani aquile bicefale è Medon Berisha, leader del Lecce Primavera campione d’Italia in attesa della prima presenza in Serie A dopo l’esordio in Coppa Italia. In attacco, c’è poi “l’empolese” Stiven Shpendi, 20enne nato ad Ancona con 4 reti in 10 apparizioni con la Nazionale. Shpendi è salito in A dal Cesena, dove in C componeva una coppia con il gemello Christian, anch’egli attaccante. Dopo 6 impieghi nelle prime sette partite, Shpendi è rimasto fuori dal rettangolo verde per sei gare, entrando nel finale di Genoa-Empoli 1-1.

Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

evviva i nostri albanesi

Articoli correlati

Frosinone-Lecce, le pagelle: sulla sinistra il terzino vola mentre Banda resta incompiuto. Pongracic-Baschirotto lottano, Falcone...
Il sondaggio pregara genera una formazione in cui, assieme al regista, le due mezzali parlano...
Nel giro di tre settimane il Lecce giocherà in casa di Frosinone e Salernitana ospitando...

Dal Network

Bruttissima notizia per l'attaccante degli emiliani e della nazionale...
L'allenatore del Frosinone recrimina per la ripetizione della massima punizione prima mancata da Rafia e...
Il centrocampista giallazzurro ha parlato a Dazn a pochi minuti dal fischio d'inizio...
Calcio Lecce