Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

I ragazzi di Parma: mister D’Aversa accoglierà Dimarco e Bastoni

Dopo il match d'andata, l'allenatore pescarese troverà (probabilmente, visto l'ottavo di Champions League in programma martedì sera a San Siro con conseguente gestione delle forze) i due azzurri lanciati al Tardini

Dopo la notte quasi da dentro o fuori in Champions League, Alessandro Bastoni e Federico Dimarco ritroveranno con molto piacere Roberto D’Aversa, tecnico nel 2018/2019 ai tempi del Parma neopromosso in Serie A. Bastoni e Dimarco, in prestito dall’Inter rispettivamente a 19 e 20 anni, furono i due giovanissimi lanciati nel primo anno nel massimo campionato del Parma post-fallimento.

Bastoni proveniva dalla Primavera dell’Atalanta, dove non era andato aldilà di 87 minuti in quattro spezzoni in A. Ripresosi da un infortunio al menisco che lo tenne fuori nelle prime partite, il difensore centrale si conquistò la titolarità e fece coppia fissa con l’esperto Bruno Alves. Nelle 24 presenze da elemento imprescindibile della squadra (il Parma chiuse al 14°posto con 41 punti), Bastoni si tolse lo sfizio anche di segnare il primo gol in Serie A nel pareggio interno (3-3 contro la Sampdoria). Al Via del Mare, Bastoni segnò la rete dell’1-1 nella partita poi pareggiata dal rigore di Mancosu.

Percorso leggermente diverso fu quello di Federico Dimarco. Dopo la Primavera dell’Inter, il laterale sinistro giocò ad Ascoli (sei mesi nella Serie B 15/16) e non trovò sufficiente spazio l’anno successivo ad Empoli in una stagione chiusa con la retrocessione. Da lì la tappa successiva fu il Sion dove, dopo una frattura al piede, colse 9 caps per sostituire il titolare Lenjani. A Parma, Dimarco fu sì frenato a metà stagione da un altro guaio agli adduttori, ma nel finale fu il padrone dell’out mancino nel quartetto di difesa proprio al fianco di Bastoni. Curiosamente, il suo primo gol in A fu proprio contro l’Inter, squadra di cui oggi è un perno ma ieri era “solo” un tifoso appassionatissimo. Lo score finale fu di 13 presenze.

Subscribe
Notificami
guest

24 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mimmo
Mimmo
1 mese fa

D’Aversa abbande… Società assente e indifferente!

Lupo Alberto
Lupo Alberto
1 mese fa

Forza ragazzi i veri uomini si vedono nelle difficoltà…. forza 💪❤️ Lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Anche Darmian

Umberto Galatina
Umberto Galatina
1 mese fa

Con l’Inter datevi malati e restate a casa🛌… Immagino la bella figura 🤦
Corvo mi raccomando la formazione… M

Corrado Trelli
Corrado Trelli
1 mese fa

Anche i tifosi come voi, datevi malati. Portate rogna

Umberto Galatina
Umberto Galatina
1 mese fa
Reply to  Corrado Trelli

Quelli come te invece mettono la testa sotto la sabbia come li struzzi e fanno finta di niente e nel contempo se la fanno mettere nel c…..

FRANCESCO
FRANCESCO
1 mese fa

Se sostenere una squadra che sta lottando per salvarsi significa farsela mettere dove dici tu, beh allora stai fuori

furio
furio
1 mese fa

alla 25sima con baroni 27 punti 24 RF 29 RS
alle 25sima con daversa 24 punti 24 RF 39 RS

e baroni aveva una squadra molto piu debole.
e daversa dice che il lecce sta facendo un gran campionato. LMS soi ed e oudin

Corrado Trelli
Corrado Trelli
1 mese fa
Reply to  furio

Quest’anno ci sono delle squadre molto più forti. E poi non puoi paragonare i due campionati solo dopo 25 partite avendo incontrato nelle 6 del girone di ritorno squadre piuttosto complicate. Facciamo i conti a fine campionato.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E vedi che fior di squadra teneva quando lo hanno esonerato…

https://www.repubblica.it/sport/dirette/calcio/serie-a-2020/rosa/parma-t131/

Leccemio
Leccemio
1 mese fa

Cu se li uarda iggru allora.
Dopo le ultime partite non tanto per i risultati ma quanto per l’atteggiamento della squadra,
e i post rilasciati dai diretti interessati ai quali sembra che tutto vada bene anzi la colpa è di noi tifosi che siamo molto esigenti.
Domenica meglio risparmiare tempo e salute….
Se c’è qualche rinnegato li vendo l’abbonamento….

Lupo Alberto
Lupo Alberto
1 mese fa
Reply to  Leccemio

Vendi l’abbonamento perché la tua strisciata sta perde colpi?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Cu li rustici e li pastcciotti 😂

Lupo Alberto
Lupo Alberto
1 mese fa

Se non recupera lu Pippi , perdere per perdere proverei un altro modulo soprattutto a centrocampo … Forza mister forza 💪❤️ Lecce

Mimmo
Mimmo
1 mese fa
Reply to  Lupo Alberto

Non la fa il mister la formazione

Corrado Trelli
Corrado Trelli
1 mese fa
Reply to  Mimmo

si la fa Meluso da Napoli è per quello che sta facendo una stagione ridicola

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

…Si,Michelin!!!🤦🏼‍♂️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ora ha perso la bussola…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Culla mazza

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Magari se segnano resterà anche contento!

Antoniodei.centrocampisti
Antoniodei.centrocampisti
1 mese fa

Provaci Mister, hai in panchina un grande giocatore: Berisha! Fallo giocare, è stato uno dei centrocampisti più forti del settore primavera.

Mesciu Ucciu
Mesciu Ucciu
1 mese fa

Non comanda lui…

Corrado Trelli
Corrado Trelli
1 mese fa
Reply to  Mesciu Ucciu

pagliaccio segui il bari

Leccese
Leccese
1 mese fa

Io farei giocare tutte le riserve. Risparmierei la squadra.

Articoli correlati

Durante Lecce-Empoli 1-0, lo svedese ha rimediato la quinta ammonizione stagionale. Scatterà lo stop....
L’ex difensore, in forza al Lecce dal 1989 al 1991, ha parlato alla Gazzetta del Mezzogiorno...
lecce empoli
Gli potrebbe bastare un'azione per entrare nella storia di questa stagione...

Dal Network

Contro il Milan, l’ex Lorient ha continuato la sua striscia di realizzazioni...
Le dichiarazioni del tecnico del Sassuolo nel post-partita della sfida contro il Milan di Pioli....

Altre notizie

Calcio Lecce