Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

L’Inter passeggia al Via del Mare. Lecce, ci stava perdere, ma non così

La capolista prende a schiaffi la squadra di D'Aversa, colpita alla prima occasione e molle difensivamente e dal punto di vista dell'atteggiamento.

Uno 0-4 che sta anche stretto ai neroazzurri e il messaggio “pretendiamo solo vittorie” cantato dalla Curva Nord a fine gara sono l’attestazione del momento difficile, sì chiuso con unità e applausi dai (rimasti) allo stadio, ma oggettivamente preoccupante, indipendentemente dalla forza dell’Inter. Simone Inzaghi ha potuto fare turnover senza patemi (7 cambi di formazione), portando a casa una vittoria in ciabatte. Davvero troppo poco il quantitativo di palle-gol prodotte dal Lecce, parso in partita solo per cortissimi frangenti.

La prima annotazione è un piatto debole e alto di Almqvist al 7′ a seguito di un rimpallo. I ritmi sono alti già dall’avvio su un campo reso insidioso dalle piogge cadute sul Salento. Come spesso accade quest’anno, il Lecce subisce gol alla prima occasione. Lautaro riceve l’imbucata sulla trequarti di Asllani, resiste alla marcatura di Touba e insacca. Almqvist porta palla per cinquanta metri e abbozza una reazione timida, ma il rimpallo sul tiro di Sansone sorride all’Inter, a sua volta vicina al raddoppio quando Mkhitaryan al 22′ raccoglie un cross di Sanchez e apre troppo. Al 32′, Gallo scarica il sinistro al di là del sette su pennellata fuori misura di Almqvist. Forcing Inter in chiusura di primo tempo. Anticipo di Touba sul pallone scagliato da Dumfries in area al 43′. Dopo un destro di Asllani centrale, ancora l’olandese preoccupa la retroguardia, ma Falcone va a terra velocemente e annulla l’occasione da gol al 46′. Un giro di lancette dopo, attacco a testa bassa del Lecce, ma Sansone non trova il giro giusto.

La doppia occasione Sansone (tiro ribattuto)-Blin (colpo di testa che sfiora la traversa) al 47′ illude il Lecce, che rischia di cadere già sulla soluzione al volo spettacolare di Dimarco al 49′. Tra il 54′ e il 56′, la capolista chiude la pratica e archivia tutto. I neroazzurri costruiscono un’azione dai piedi di Audero e Lautaro conclude sui piedi di Frattesi da pochi passi: 2-0. Neanche il tempo di operare il triplo cambio e Lautaro, indisturbato in area, firma la doppietta con Frattesi che ricambia l’assist precedente. Piccoli da lontano (64′) e Banda vivacizzano un po’ una partita già segnata, che De Vrij su angolo di Dimarco al 68′ fa diventare un’imbarcata. La prima parata di Audero arriva al 71′, quando Piccoli, su passaggio di Almqvist, non angola sufficientemente.

Nell’ultima porzione di match, mentre la Curva Nord invita a tirare fuori gli attributi cantando “meritateci”, Falcone evita lo 0-5 tuffandosi su Klaassen al 78′ e, poco dopo, respingendo di piede la girata di Arnautovic. Piccoli risveglia Audero dal sonno con un colpo di testa debole quando il cronometro recita 86. Il Lecce, molle, rischia ancora il pokerissimo, ma Dumfries manda a lato. Ritorna a piovere nel finale, quasi a disegnare il momento difficilissimo del Lecce che si presenta nel peggiore dei modi, almeno dal punto di vista mentale, all’importantissimo trittico Frosinone-Verona-Salernitana.

Il tabellino

Lecce-Inter 0-4

Lecce (4-3-3): Falcone; Gendrey, Baschirotto, Touba (12’st Kaba), Gallo; Blin, Ramadani (35’st Berisha), Rafia (12’st Gonzalez); Almqvist (32’st Oudin), Piccoli, Sansone (12’st Banda). A disposizione: Samooja, Borbei, Krstović, Venuti, Esposito, Burnete, Pierotti. Allenatore: Roberto D’Aversa

Inter (3-5-2): Audero; Bisseck, De Vrij, Carlos Augusto; Dumfries, Frattesi (31’st Buchanan), Asllani (10’st Barella), Mkhitaryan (19’st Klaassen), Dimarco (31’st Akinsanmiro); Lautaro (19’st Arnautovic), Sanchez. A disposizione: Di Gennaro, Calligaris, Calhanoglu, Pavard, Darmian, Sarr, Bastoni. Allenatore: Simone Inzaghi

Marcatori 15’pt, 11’st Lautaro, (I), 9’st Frattesi (I), 23’st De Vrij (I)

Ammoniti 3’pt Sansone (L), 38’pt Asllani (I), 18’st Mkhitaryan (I)

Arbitro Daniele Doveri sez. di Roma 1 Assistenti: Marcello Rossi sez. di Biella – Vittorio Di Gioia sez. di Nola IV Ufficiale: Niccolò Baroni sez. di Firenze VAR: Paolo Valeri sez. di Roma 2 AVAR: Maurizio Mariani sez. di Aprilia

Spettatori 27.910 Incasso totale 789.098,10 euro

Recuperi 2’pt 0’st

Subscribe
Notificami
guest

68 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
UL 83
UL 83
1 mese fa

Non abbiamo più scuse. Adesso o mai più. Avanti tutta Lecce!!! difendiAmola!!!
Fuori gli attribuiti!!!!!💛❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

doveva entrare banda dal primo minuto dal secondo tempo . Aversa devi vincere altrimenti prendi le valigie

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Lo si ripete ogni domenica

furio
furio
1 mese fa

grazie a d’aversa queste figuracce sono diventate la normalita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Troppo schifo. Troppa incompetenza dell allenatore… dice che questo è il suo anno migliore…. immaginate gli altri come sono stati

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ma quando si cambia?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A dir il vero punterei l’attenzione su altro…UN MILIARDO E 600 MILIONI di DEBITI ACCUMULATI DALLA “GLORIOSA INTER”…contro il NOSTRO LECCE
Entro il 30 maggio pv l’Inter dovrà “coprire”, al fondo prestiti americano, il 50% del debito…
Ancora vogliamo parlare di calcio? Vogliamo parlare di LAUTARO VS BASCHIROTTO???
BEH…vogliamo parlare di INZAGHI VS DAVERSABBANDE??
…è insopportabile lo 0 a 4…vi giuro me ce rode il fegato
Ma se lo 0 a 4 è frutto di malaffare…preferisco Baschirotto Sansone Banda e…Sticchi Damiani tutta la vita

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Zero Lecce diciamolo!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Riserve dell’Inter….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

A parte il risultato scontato di oggi, il problema è la squadra che non c’e.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Testa a Frosinone STOP💛❤️💛❤️🙏🙏🙏🙏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La media di 3 gol a partita è ancora fate allenare questo individuo, sveglia presidente prima che sia troppo tardi

Geronimo
Geronimo
1 mese fa

È giá tardi!!!!!ci stava perdere, ma non in quel modo umiliante………

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Troppo poco Lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

d’Aversa non sa leggere le partite

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Via D’ Aversa se no si va B…anche se non è l ‘unico colpevole

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Su alcuni giocatori và fatta la marcatura a uomo ,dare fastidio,essere presente, come succedeva un tempo!!
💛❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

difesa molto allegra!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

È vero ora basta pensiamo agli scontri diretti, se anella tre vittorie consecutive è quasi fatta!

Giallorosso
Giallorosso
1 mese fa

D’Aversa delusione unica

Toni
Toni
1 mese fa

D’Aversa vattene sei un fallito. Corvino cerca di segnare.

Pasticcio
Pasticcio
1 mese fa

Presidente, esonera d’Aversa, altrimenti andiamo in B.. Squadra senza anima, entusiasmo. Non cinica, vedi blin, Kristovic, e compagnia,. Presidente ascolta i tifosi via il mister..

Antonio67
Antonio67
1 mese fa

A pallonate..ci prendono a pallonate da 10 partite e forse piu’..il calcio di d’aversa e’ tutto fumo, pure troppo..non si tira in porta con l’inter, ma anche con il torino, bologna ecc..ormai fare un gol e’ una chimera e prenderne due a partita e’ una fortuna..una colossale figura di m.. altro che modello lecce da studiare..l’allenatore e’ scarso, ormai e’ evidente, ma giocare con questo centrocampo e’ da folli..ramadani non vale neanche un unghia di hiulmand, e non esiste corvinata che possa nascondere di avere venduto il motore del lecce a 20 milioni, ed averso sostituito con uno da 1 milione..si crede sempre furbo il corvo..ma la differenza e’ sotto gli occhi di tutti..un centrocampo che forse farebbe fatica in serie b..quest’anno, mi dispiace molto dirlo, la societa’ e’ stata superficiale..ora diranno che danno l’anima per questa squadra, e sono sicuro lo facciano, ma i risultati sono questi, deprimenti..bisogna ammettere di avere commesso degli errori di valutazione..il lecce si e’ sciolto, e falcone ha ammesso che lo spogliatoio non e’ sereno..ed oggi sansone ha mandato al diavolo d’aversa quando e’ stato sostituito, e la settimana scorsa in tanti abbiamo avuto la sensazione che Pongracic fosse stufo di essere preso a pallonate, ed ha fatto di tutto per abbandonare la partita..non torno sul caso strefezza, ma e’ ormai chiaro che il mister ha perso il controllo della situazione..non so cosa potrebbe accadere mandandolo a casa, perche’ con questa rosa non credo ci sia molto da fare..se mancano i due centrali titolari [che sono due buoni giocatori) avete visto cosa combina touba? e nel mezzo, chi ha un briciolo di cervello e piede, e velocita’ per le verticalizzazioni? e le due ali esterne quando passano la palla? e sansone e’ davvero tanto meglio di di francesco? ed il modulo con questi giocatori e’ davvero e sempre il migliore? qui gli errori sono tanti ormai..e con questo non dico che non ci salveremo, perche’ dietro ci sono salernitana, cagliari e verona che sono peggio di noi, ma fare la serie a in questo modo e’ davvero deprimente..questi tifosi meritano piu’ considerazione..

Franc
Franc
1 mese fa
Reply to  Antonio67

Avrei scritto le stesse cose

Dat
Dat
1 mese fa
Reply to  Antonio67

D’accordo con tutto tranne sul fatto che ci salviamo tra due partite saremo penultimi . Secondo me verona e cagliari sono più forti di noi

Patrizio Spongano
Patrizio Spongano
1 mese fa

Via D’Aversa, questo Lecce è senza anima e senza cuore. I tifosi son stufi ormai!

Dani
Dani
1 mese fa

corvino una cosa doveva fare, anzi due: prendere un centrocampista esperto e un bravo difensore per evitare di caricare eccessivamente di responsabilità i nostri difensori centrali

Forza Lecce contro tutti
Forza Lecce contro tutti
1 mese fa

Forza Lecce, sempre! Il resto conta quanto le vostre chiacchere: zero.

Geronimo
Geronimo
1 mese fa

Certo forza Lecce, nu su chiacchere, per voi possono essere chiacchere? è sufficiente dire forza Lecce? Vi sta bene che la nostra squadra sia umiliata, senza una critica costruttiva ?

Piero
Piero
1 mese fa

Squadra e società allo sbando! Si pensa solo a patrimonializzare…nn percependo il grosso rischio che corriamo quest’anno!
osanniamo tanto il direttore divino…ma anche gli altri scoprono giovani e poi li rivendono! Il Verona sono anni che trova giovani validi…il Cagliari idem…l Empoli tira fuori sempre giovani fortissimi.
A gennaio la società ha sbagliato tutto e se
ne dovrà prendere tutta la responsabilità!

severino cicerchia
severino cicerchia
1 mese fa

Corvino abbandeeeeeee

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

Numeri da retrocessione, difesa colabrodo,centrocampo inesistente e goal manco a porta vuota si segnano, caro Presidente tiri le conclusioni con l’area tecnica.

Marco
Marco
1 mese fa

Se questo è l’atteggiamento per non retrocedere…
Ragazzi Anche contro un avversario del genere bisognava lottare!!!
FORZA LECCE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Oggi era scontata la perdita…….ora vediamo che caxxo farete contro quelle pari a voi…….non avete la cattiveria che serve a fare risultato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Le gare del Lecce sono il copia incolla della precedente. Fanno schifo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ha sbagliato proprio formazione iniziale!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Troppo bilancio ok

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La squadra gioca senza il coltello tra i denti come se fosse molto lontana dalla zona retrocessione……. CORVINO cambia il modulo 4-3-3 e per favore schiera GONZALEZ a centrocampo che con Rafia abbiamo giocato in 10

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Entrambi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Siamo abbastanza forti per giocarcela con squadre alla nostr portata,,, forza lecce ca mo facimu tre vittorie consecutive,

Mesciu Ucciu
Mesciu Ucciu
1 mese fa

Se se è ce t’hai fumati?…. Siamo la squadra più scarsa del campionato. La Salernitana è più sfortunata di noi, ma gioca un calcio migliore di noi.

E2 LDN
E2 LDN
1 mese fa
Reply to  Mesciu Ucciu

Miscatelu ubriacone fallito

Geronimo
Geronimo
1 mese fa

Bravissimo questo si che è esatto “squadra alla nostra portata”

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Comunque fino ad oggi passeggiamo fuori dalla zona retrocessione 💛❤️

Umberto Galatina
Umberto Galatina
1 mese fa

Non passeggiamo, siamo in caduta libera, guardati il basket che il calcio non è per te

E2 LDN
E2 LDN
1 mese fa

Tie guardati il porno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono 2 mesi che passeggiamo in campo a prescindere dell’avversario

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Troppa Inter! Da domenica inizierà il nostro campionato dove faremo quei punti che ci mancheranno x festeggiare il nostro scudetto! Non disperare, c’è chi è messo peggio!Forza Lecce sempre! 💛❤️

Ciccio
Ciccio
1 mese fa

Ma cosa dici, stai mbriacu?…. Ane ciucciu ca te pallone non ne capisci

Leccemio
Leccemio
1 mese fa

Tutto ampiamente prevedibile solo i signori Dirigenti non l’avevano ancora capito!!!
Vergona!!!! Non si può giocare con questo atteggiamento. È una mancanza di rispetto verso il tifoso!!! Terzo 4a 0 dell’anno. Corvo l’allenatore l’ha mmestutu propiu!!!
A Frosinone le bbuscamu ntorna te stu passo!!!

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa
Reply to  Leccemio

Perché il regista lha mestutu? A me ramadani nonnmi piace proprio.. buon equilibratore ma filtro zero. Troppo gracilino.. forse abituato bene da un fuoriclasse come hjulmand.. per non parlare dei difensori centrali… a parte pongracic c è da mettersi le mani nei capelli..

Antonio67
Antonio67
1 mese fa
Reply to  Direttore1982

Il principale errore di corvino..venduto il motore a 20 ml e sostituito con uno da 1 ml e la differenza si vede tutta..non fa filtro e non ha ne piede ne visione di gioco..e’ timido quando deve uscire..non abbiamo testa in mezzo..

Amedeo
Amedeo
1 mese fa

Francamente non se ne può più di D’Aversa.. non so cosa aspettano a cacciarlo a calci nel c.. Pensiamo al Sassuolo che è stato capace di mandar via un signor allenatore come Dionisi e noi continuiamo ancora con questo signore. Incredibile!

Direttore1982
Direttore1982
1 mese fa
Reply to  Amedeo

Il problema che in giro ci sono Semplici e Ballardini..mamma mia…😆

Ciccio
Ciccio
1 mese fa

Società provvedi, non restare sempre indifferente…. Siamo in caduta libera, lo capite o no?

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa
Reply to  Ciccio

Speriamo che lo faccia, così finirete di prendervela con d’aversa e non con la società che ha allestito la squadra, touba visto oggi, Pierotti e compagnia bella compresi…

Piero
Piero
1 mese fa

Presidente la prego prenda in considerazione l’ipotesi di mandare via l’allenatore
Forse non servirà ma bisogna provarle tutte
Siamo allo sbando
Caterve di gol prese zero fatti
In questo momento solo la salernitana è messa peggio

Matteo Grottaglie
Matteo Grottaglie
1 mese fa

Esonerate D’Aversa…. Chiamate Ballardini!

Pumitoru stumpiciatu
Pumitoru stumpiciatu
1 mese fa

Serie B sta rriamu. Finalmente lu derby cullibbbaresi

Pierotti in gol
Pierotti in gol
1 mese fa

Vogliamo 11 pierotti!

Pumitoru stumpiciatu
Pumitoru stumpiciatu
1 mese fa

Serie B stiamo arrivando, benedettugesukristu!

Core presciatu UL 🇪🇦
Core presciatu UL 🇪🇦
1 mese fa

Difesa imbarazzante.
Bisogna esonerare D’Aversa, ci vuole una scossa. Siamo in caduta libera. La Salernitana gioca meglio di noi!

Pumitoru stumpiciatu
Pumitoru stumpiciatu
1 mese fa

Corini abbande!

Vincenzo
Vincenzo
1 mese fa

Finalmente l’ora della verità è arrivata: le prossime 3 partite che ci diranno quanto valiamo come tecnica, atteggiamento, squadra, allenatore e società.
Speriamo bene.
Io, personalmente, sono pessimista, anche perché questo pomeriggio ho visto giocare il Frosinone ed il Cagliari

Gigi
Gigi
1 mese fa

0-4,triturati ,macinati e PierTotti in Panca,,,😂😂

Articoli correlati

Il difensore giallorosso al termine della partita contro il Sassuolo ai microfoni di Sky ...
Getta acqua sul fuoco il presidente giallorosso, che placa gli entusiasmi in vista di questo...
L'attaccante del Lecce, autore del definitivo 0-3, commenta il successo sul campo del Sassuolo in...

Dal Network

L'allenatore ha parlato alla Gazzetta dello Sport nel giorno di Verona-Udinese, sfida tra due sue...
Il centrocampista equatoguineano ha parlato dell'importante match in programma domenica contro la squadra di Luca...
Piove sul bagnato in casa Salernitana, prossima alla retrocessione in B dopo una stagione disgraziata:...

Altre notizie

Calcio Lecce