Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

La giornata: Match Point Genoa, doppio scontro diretto

Nel week end pasquale non mancheranno le emozioni e anche le opportunità per stravolgere la classifica

Potrebbe essere una giornata importantissima nella lotta per la salvezza. In quello che è un turno di campionato che si giocherà a cavallo della domenica di Pasqua ci sono due scontri diretti che mettono in palio dei punti pesantissimi nella corsa per la conferma di un posto nella massima serie: Cagliari – Verona e Sassuolo – Udinese sono due impegni che i tifosi giallorossi seguiranno la partita con particolare attenzione. In zona retrocessione completano il quadro, il match point che ha a disposizione il Genoa in casa contro il Frosinone, l’impegno della Salernitana, già spacciata, in casa del Bologna e Inter Empoli che verrà disputata immediatamente dopo la fine di Lecce – Roma.

Ecco un quadro delle due sfide salvezza che interessano da vicino il Lecce

CAGLIARI – VERONA: La squadra  di Baroni affronterà il Cagliari in una partita chiave per la lotta alla salvezza, entrambe le squadre sono attualmente a quota 26 punti in classifica. Ranieri, allenatore del Cagliari, può contare sul ritorno di alcuni giocatori e su buone prestazioni internazionali. Si prevede che Lapadula guidi l’attacco, supportato da un ex giocatore del Napoli, mentre a centrocampo ci saranno Nandez, Deiola, Prati e Jankto. In difesa, Wieteska sostituirà Mina. Dopo la pausa internazionale, il Verona di Baroni si prepara per una trasferta difficile, con l’infortunio di Suslov. Baroni potrebbe optare per un modulo 4-3-3, con incertezze sul recupero di Folorunsho, e con Noslin, Mitrovic e Swiderski in attacco.

SASSUOLO – UDINESE:  Ballardini, privo dello squalificato Erlic, potrebbe schierare Ruan o Kumbulla accanto a Ferrari in difesa, con Pedersen o il rientrante Toljan e Doig o Viti sulle fasce, difendendo a 4 davanti a Consigli. A centrocampo, il rientro di Thorstvedt si unisce a Racic. In avanti, Defrel e Laurienté sono favoriti, con Matheus Henrique sulla trequarti al posto di Bajrami e Pinamonti come unico attaccante. L’Udinese affronta il Sassuolo con il dubbio su Lucca, tornato leggermente acciaccato dal ritiro con la nazionale. Okoye sarà in porta, con Nehuen Perez, Bijol e Lautaro Giannetti in difesa. Sulle fasce ci saranno Kamara e Pereyra, mentre al centro agiranno Lovric, Walace e Payero. Thauvin e Lucca formeranno la coppia d’attacco, con possibili alternative in Brenner o Ehizibue se Lucca non dovesse farcela, mentre il Tucu Pereyra potrebbe affiancare Thauvin.

Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments

Articoli correlati

Il nazionale albanese cresce sul piano della prestazione con le scelte decretate per la mediana...
Il collega Fabio Ornano ha raccontato nel dettaglio la situazione in casa azzurra nella nostra...
Tutto pronto per il supporto video che sarà inaugurato domani in occasione di Lecce-Empoli...

Dal Network

Parla l'attaccante: "Finalmente un gol davanti al nostro pubblico! Adesso sto bene, posso dare tanto...
Sotto la gestione del tecnico ex Crotone gli azzurri toscani hanno recuperato molti punti nei...
Termina con un esonero l'esperienza del tecnico bresciano al Renzo Barbera...

Altre notizie

Calcio Lecce