Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

“La Sacada” di Pierotti

Il centravanti argentino con una finta da tanghero si è creato lo spazio per servire Sansone.

lecce empoli

Gli esperti di tango argentino se ne sono accorti immediatamente, quella giocata di Santiago Pierotti, a molti appassionati, ha ricordato uno dei passi basilari di questo ballo: “La Sacada”, il passo base del tango argentino.

La Sacada è tra le figure base del tango. Questo fa sì che sia facile iniziare a ballare il tango non accorgendosi della sua effettiva complessità. Consiste in un passo lento, morbido e sinuoso, esattamente come la finta con cui il numero cinquanta giallorosso ha disorientato la difesa dell’Empoli. Una giocata che quindi ha radici anche in quella che in Sudamerica è una vera e propria arte che, in alcune occasioni può essere anche applicata al gioco del calcio.

Subscribe
Notificami
guest

28 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Luca
Luca
1 mese fa

Non bu fissati sull’eventuale miopia degli allenatori, molto semplicemente……non era ancora pronto. 
Non era pronto né fisicamente, visto che il campionato argentino era fermo, né tatticamente.
Si è preferito andare avanti con la sua preparazione e con il suo adattamento, visto che questo è una piazza stupidamente spietata e spesso inutilmente sacente.
Hanno preferito agire come con un Umtiti cioè mandarlo in campo appena fosse presentabile visto, che avevano cominciato a criticarlo che ancora teneva le valigie da disfare.

LucaInv
LucaInv
29 giorni fa
Reply to  Luca

Ottima analisi, cuscì!!! aggiungo senza Banda sarà importante il suo utlizzo.

vittorio
vittorio
1 mese fa

in argentina e’ conosciuto, nel colon faceva impazzire i tifosi, ha solo 21 anni!!!!!

ago
ago
1 mese fa

L’IMPORTANTE E’ CHE L’HA NZACCATA SANSONE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La Sacara

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Mi piacerebbe sapere perché gioca pochissimo, 3 minuti è ha fatto il miracolo, a Milano nel finale due tiri importanti verso la porta del Milan…. spero che Gotti gli dia più spazio.

Simone
Simone
1 mese fa

Lo ha detto Gotti in sala stampa.
Non sa fare la fase difensiva.
O almeno non come la vuole lui… Quindi sta imparando e lo mette dentro quando la situazione lo richiede.

Ale
Ale
1 mese fa
Reply to  Simone

invece almquist difende bene… poi e una punta e va messa in attacco no a difendere… non so dove l’hai sentita sta dichiarazione. gotti solo ha detto che e’ indisciplinato ma lo ha detto anche di gonzalez

Gennaro
Gennaro
1 mese fa

Pierotti sembra avere qualita’ da fuoriclasse per potenza, tecnica, intelligenza, spirito di squadra e quindi altruismo e mancanza di avidita’.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Vittoria stra meritata contro una diretta concorrente e una buona squadra.
Sarebbe stato un grande peccato uscire senza i tre punti dopo le tante occasioni create.

Erpiu
Erpiu
1 mese fa

Spariti i numerosi detrattori del ragazzo. I suoi ex tifosi lo adoravano… E ieri ha iniziato a farsi conoscere pure qui.

Luigipilon52@gmail.com
Luigipilon52@gmail.com
1 mese fa

Speriamo che sia talento

Anonimo
Anonimo
1 mese fa

Talento o non talento ha fatto valere la sua prestazione, anche se sono stati 5/7 Min. Quindi silenzio tifoso occasionale.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ragazzo generoso 💛♥️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Pierotti sfruttato ancora poco e per pochissimi secondi! INCONCEPIBILE, visto che non è da meno degli altri attaccanti che abbiamo, ha tutte le caratteristiche per dare tanto alla causa salvezza!
Con il gesto di ieri, ha dimostrato tanto, per chi ne capisce di calcio!

Core presciatu UL 🇪🇦
Core presciatu UL 🇪🇦
1 mese fa

Santiago… Detto la sacara🪱

Vittorio, bene ❤️
Vittorio, bene ❤️
1 mese fa

Cittu, pedajjusu,

severino cicerchia
severino cicerchia
1 mese fa

tu l’hai sfottuto fino a ieri, fallito barese

Lupo Alberto
Lupo Alberto
1 mese fa

Quando si fa la scelta giusta nel calcio, cambia la storia del calciatore, della squadra e del tifo… Pierotti è solo un ragazzo di 21 anni, grazie Santiago…

Giallorosso
Giallorosso
1 mese fa

Io non capisco come un allenatore non si accorga delle qualità di un calciatore, D’Aversa ha impiegato tutti ciofeche compresi,e non ha dato la possibilità a Pierotti di esprimersi visto la pochezza di realizzatori.

Damiano
Damiano
1 mese fa

Santiago uno di noi…🔥💛❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

il calcio gioco di squadra bisogna passarlo il pallone 😉

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ribattezzato La sacara

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E ballamu meh 💛♥️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Avanti così Pierrotti 💛❤💛❤💛❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Talento argentino Pierotti,la sua è stata una super giocata.

Antonio67
Antonio67
1 mese fa

Pierotti da ieri e’ entrato nel cuore dei leccesi..ha mostrato intelligenza ed istinto con quel movimemto ad aggirare il centrale alle sue spalle e giocarsi la carta della furbizia e della sorpresa..poi tanta roba il dribbling ed il passaggio a Sansone..non vedevamo un assist pulito da un attaccante da mesi..lui entra 7 minuti e ci spinge verso la salvezza..dopo l’amaro che ha vissuto come ‘indediderato sostituto’ di strefezza, ora puo’ dirsi un giocatore da lecce, e spero venga gia’ utilizzato di piu’ a sassuolo, vista anche la squalifica di almqvist..

Squalecce
Squalecce
1 mese fa
Reply to  Antonio67

Tutte le (poche) volte che Pierotti è sceso in campo, si è vista la differenza. Non capisco proprio perchè non venga messo in campo più spesso e con più minutaggio.

Articoli correlati

Quella del 18 maggio sarà una giornata che per Remi Oudin e tutta la sua...
Il nostro consueto buongiorno con la rassegna stampa delle principali prime pagine dei quotidiani sportivi...
sassuolo lecce sticchi
Nella lunga conferenza concessa dopo l'ultima partita in casa, Saverio Sticchi Damiani si è già...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Lecce