Resta in contatto

News

Conte affamato: “Vincere subito con l’Inter non è impossibile”

Il tecnico salentino e le prime parole ufficiali alla guida dei nerazzurri: “Le basi per fare bene ci sono. Voglio che tutti diano il massimo”.

Giornata di presentazioni per Antonio Conte. L’allenatore nativo di Lecce ha parlato per la prima volta in via ufficiale da guida dell’Inter nella classica conferenza stampa di benvenuto. I toni sono i soliti: fame di vittoria e pretesa del gran lavoro da parte di tutti.

VINCERE SUBITO. “L’Inter ha una buona base di partenza per fare bene Mi sento addosso una grande responsabilità, sono pronto a prendermela, dividendola con i miei calciatori, per vivere una stagione da protagonisti. Non mi pongo limiti, e alzare subito dei trofei non è impossibile”.

OPZIONI IN CAMPO. “Partirò con la difesa a tre, ma niente rigidità perché spesso in passato ho cambiato idea. Perisic alla Eto’o? Il parallelo potrebbe anche starci, perché il camerunese mise il noi davanti all’io e io cerco calciatori così, anche in chiave mercato. Su Icardi e Nainggolan il club ha avuto tempo necessario per valutare, io mi sono totalmente allineato perché società e tecnico solo la stessa cosa”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."
Advertisement

Altro da News