Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Foto dal Besiktas e le solite questioni: la situazione Burak Yilmaz

Ieri è partita la stagione del Besiktas, ovviamente senza Burak Yilmaz, operatosi ieri a sorpresa al piede. Dopo le notizie di ieri, la trattativa rischia di vivere altri giorni di silenzi.

Giornata di parziale silenzio sul fronte Burak Yilmaz. Dopo gli scossoni di ieri, dalla controversa Instagram story mattutina alla notizia dell’operazione per l’edema osseo al quinto metatarso del piede destro, non arrivano altre novità dirette dalla Turchia. E’ in stand-by anche la questione Emmanuel Adebayor, menzionato come possibile sostituto di Yilmaz, ma altre fonti ribadiscono ancora la volontà di continuare il matrimonio Burak-Aquile Nere.

Come detto ieri, l’operazione non è un evento che porterebbe eccessive complicazioni all’immediato futuro del bomber. Anzi, l’equipe medica lavorerà a scopo precauzionale per preservare la struttura ossea da successive fratture da stress. Il Lecce è ben conscio della questione, e dall’altra parte non sembra esserci fretta per concludere un acquisto che sarebbe certamente l’affare dell’anno per il club salentino.

Il Besiktas ha dato il via alla stagione 2019/2020 menzionando il permesso medico di Burak, assente insieme a Enzo Roco, Medel e Hutchinson. Il nuovo allenatore Abdullah Avci avrà il compito difficile di ridare entusiasmo a un ambiente deluso dalla mancata qualificazione in Champions dello scorso campionato e teso dai problemi finanziari che complicano non poco la campagna acquisti.

E’ notizia di questa mattina l’evoluzione della trattativa tra il management bianconero e le banche turche. Per estinguere i debiti accumulati dalla proprietà, si cerca di lavorare ad un prestito di circa 300 milioni di lire turche (46 milioni di euro) da rimborsare in 7 anni con interessi da rendere per due anni. Spesso si è discussa (leggi qui) l’assenza di capacità aziendale dei club turchi, governati con lo status giuridico di associazioni e spesso pieni di debiti.

 

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest

1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News