Resta in contatto

Esclusive

Palaia a CL: “Lassù andrò con la maglia del Lecce. Che ricordo lo striscione della Nord quando…”

Il responsabile dell’aria sanitaria dell’U.S. Lecce ricorda una serie di episodi emblematici del suo passato con il Lecce, interrotto dal 2013 al 2017. Nell’intermezzo, una bella esperienza da medico della New Basket Brindisi.

IL SALUTO E IL CAMBIO. “Ero arrabbiatissimo quando andai via da Lecce. Avevo ‘minacciato’ quest’azione tante volte, ma quella volta lo feci. Fino ad accettare la proposta del Brindisi basket e passare un quinquennio bellissimo. E’ stato bello anche tornare e ritrovare un grandissimo club, con persone nuove, giovani e competenti. I risultati non sono un caso”.

PALLA A SPICCHI. “A Brindisi mi sono trovato benissimo. Sono stato aiutato nelle traduzioni con gli atleti che parlavano solo inglese, ma ho anche portato una ventata d’aria nuova, visto che non erano abituati ad avere un medico così presente. Ci sono discorsi muscolari diversi da considerare, il ginocchio è ovviamente sollecitato in modo diverso. E poi posso dire che è un mondo meno viziato rispetto a quello del calcio. Mi sono trovato benissimo“.

PALAIA GUERRIERO. “Ricordo il primo tumore, c’era Baldini allenatore. Mio figlio sognò di avere un tumore, e io negli esami di routine mi feci delle ricerche più approfondite che diedero purtroppo quell’esito. Dopodiché feci la chemioterapia. La forza più grande me la diede la Nord, con quel ‘Forza dottor Peppino, la Nord ti è vicina’. Quei ragazzi rimarranno per sempre nel mio cuore. Un legame poi rafforzato dall’accoglienza al mio ritorno, e che rende ancor più bello il mio rapporto con questi colori. Quando andrò lassù, ci andrò con una maglia del Lecce”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni
Gianni
14 giorni fa

Cuore giallorosso ❤️

LuigiDeLorenzis
LuigiDeLorenzis
14 giorni fa

Sei unico! grande persona .

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
15 giorni fa

Per sempre solo per sempre

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Avevo 18 anni quando arrivo barbas a lecce qundo lo vidi allo stadio dissi al mio amico questo e in fuoriclasse e cosi fu grande beto💛❤️"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Esclusive