Resta in contatto

News

Stop alle auto intorno al Via del Mare in occasione delle partite del Lecce

La zona attorno allo stadio resterà blindata oggi, nel giorno della partita tra Lecce e Milan. Le decisioni sono arrivate dall’amministrazione comunale di Lecce.

Arrivano nuove previsioni sulla mobilità cittadina in vista delle partite casalinghe del Lecce a seguito della ripresa del campionato. Strade e viali di accesso allo stadio saranno chiuse al traffico già dal primo pomeriggio. Sul Quotidiano di Lecce di oggi si legge il piano predisposto dal settore Mobilità del comune, predisposto per regolare il traffico lungo le arterie cittadine che portano all’impianto sportivo. Le misure sono state predisposte per consentire il raggiungimento dell’impianto in sicurezza da parte di tutti gli addetti ai lavori.

Per gestire l’afflusso degli aventi diritto all’accesso, è stata predisposta una nuova emissione di pass auto per l’accesso che sostituiranno quelli già emessi all’inizio della prima parte del campionato.

Il dirigente del settore Mobilità ha disposto, nello specifico, delle variazioni alla circolazione attorno alla zona dello stadio. Nello specifico si è istituita la sospensione della circolazione veicolare lungo la strada provinciale 364 (Lecce-San Cataldo) per tutta la carreggiata nei due sensi di marcia dall’innesto su viale Giovanni Paolo II in direzione Lecce e dalla rotatoria di via Carlo Leo in direzione San Cataldo. La misura si attuerà da tre ore prima dell’inizio delle parte e sino a due ore dopo il termine. Non saranno soggetti a questa regola i mezzi di soccorso, di polizia, mezzi pubblici e muniti di autorizzazione.

Nella zona si istituisce il divieto di fermata da cinque ore prima dell’inizio della partita a due ore dopo il termine della stessa per tutti i veicoli “ricadenti nel perimetro dello stadio comunale a salvaguardia della pubblica incolumità“.

In più, sempre da tre ore prima a due ore dopo la partita, sarà istituito il divieto di transito e fermata per tutti i veicoli lungo viale Giovanni Paolo II tra via Carrara e gli svincoli per le strade provinciali.

Infine, da mezz’ora prima della fine dell’incontro, sarà istituito l’obbligo di svolta a destra a tutte le vetture in uscita su viale Giovanni Paolo II dalle seguenti località: aree di parcheggio dello stadio comunale, via Scrimieri, via Rapolla. Solo i residenti in queste vie potranno accedere alle proprie abitazioni, passando dalle transenne che saranno posizionate, con presidio delle forze dell’ordine.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Commento
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Boniek purtroppo era invidioso di lui, perché non arrivava al suo livello. Come faceva a dirigerlo?"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News