Resta in contatto

Bacheca del Tifoso

Il Lecce torna in Serie B: di chi, secondo voi, le principali responsabilità?

Per i giallorossi una lunga lotta, tante emozioni ma anche un esito che poteva essere differente per un mix di fattori e colpe. Quale di queste ha pesato di più?

Domenica si è conclusa la Serie A 2019/20, quella del ritorno del Lecce nel massimo campionato. Una stagione che si preannunciava come a dir poco proibitiva, ma che ha a lungo fatto sognare fino a sfiorare un obiettivo salvezza solo accarezzato. Il mancato traguardo non è un fallimento completo, lo abbiamo detto più volte, ma di certo costituisce comunque un aspetto negativo.

Noi abbiamo analizzato i perché, secondo noi, la salvezza è stata mancata. Ora lo chiediamo a voi: di chi sono le colpe principali della retrocessione in Serie B?

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

50 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
50 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Zagor
Zagor
1 mese fa

anno sbagliato un po tutti pero ci potevamo salvare molto prima se non avessimo comesso degli errori in certe partite in casa non si puo perdere con le dirette concorenti alla salvezza comunque 35 punti per una scuadra che veniva dalla. C . B A non sono pochi e giocarsi la permanenza fino all’ultima giornata con una scuadra per me non al completo. Forza lecce mio risaliremo in serie A 💛❤️💪

1 Abbonato
1abbonato
1 mese fa

Ti va sempre bene ah genoano…prima o poi un salto in b fatelo anche voi…

Marco
Marco
1 mese fa

Da Genoano faccio i complimenti al Lecce per aver combattuto sino all’ultimo.
Credo che con gli uomini a disposizione abbiate fatto veramente il massimo tanto da infastidire squadre di caratura superiore in molte partite.
Purtroppo la A non perdona e i valori, alla fine, pesano.
Non mi permetto di dare colpe. Non conosco l’ambiente ma il tifo, finché c’è stato, è da promuovere. E a Genova di tifo ce ne intendiamo.
Ancora complimenti.

Franco
Franco
1 mese fa

In ordine di responsabilità viene prima la società per inesperienza e per aver messo a disposizione di Meluso scarse risorse economiche, poi viene Liverani per quel suo gioco di passaggetti in difesa che in serie A ti castigano al minimo errore e poi il mister soffre di simpatie ed antipatie vedi l’ex Pettinari che altrove non si è dimostrato proprio un brocco. Infine molte colpe le ha lo staff sanitario che ha fatto passare per idonei chi non lo era, vedi Farias, Babacar, Benzar ecc. Meluso non ha molte colpe perché non puoi andare al mercato a fare la spesa… Leggi il resto »

Luca
Luca
1 mese fa

Una sola persona responsable e si chiama Meluso. Ha preso quel cesso di Babacar che merita non giocare a calcio e pensaré che era il botto Dell’ estate…. lasciamo stare le perle che sono andate via a gennaio vedi Benzar una tra queste … Penso che que la doccia fredda sia Stata far partire La Mantia . Giudicate voi perche lasciamo stare gli infortuni ma vince chi segna di piu e che Mancosu sia il goleador della squadra giudicate voi……

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Continui infortuni, squadra rinforzata male da meluso, sfortuna, e decisioni arbitrali molto discutibili a sfavore del lecce… Colui che ha meno responsabilità è liverani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Responsabilità della retrocessione mai così equamente suddivisa tra tutte le componenti.
Escluderei la Società, non tanto perché non ha commesso errori, ma perché non merita addebiti di alcun tipo.
Quindi, staff tecnico, sanitario, DS, calciatori, in egual misura

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io sostengo il fatto che non c è posto per tutti in serie A e noi siamo stati sfortunati(e penalizzati dai torti)…e forza Lecce sempre e comunque

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ormai è tutto inutile fare polemiche purtroppo quest’anno è andato così inutile recriminare.💛❤💛❤💛❤💛❤💛❤💛❤💛❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meluso

Requenzino
Requenzino
1 mese fa

Della Lega

Caroppo Alexander
Caroppo Alexander
1 mese fa

Di nessuno ,merito a tutti ,abbiamo fatto un bel campionato 35 punti per una squadra che arriva dalla c alla A non sono pochi ,di che stiamo parlando di quei 4 5 punti che abbiamo perso per un po’ di sfortuna chiamiamola così , è vero abbiamo preso tanti gol ma li abbiamo fatti tanti anche quindi ,ricordiamoci che 5 punti in meno sono solo due vittorie mancate per episodi e lo ripeto sfortunati ,( Cagliari e Bologna ecc ecc.) Bravi ,siamo retrocessi a testa alta ,abbiamo peccato su qualche partita ,ma la maggior parte sono state con una bella… Leggi il resto »

El Marinero
El Marinero
1 mese fa

Non so perché per Donati non si sia fatto l’impossibile, ha corso e dato palloni importanti in tutte le gare giocate, si è preferito rinforzare una px diretta concorrente (Monza). Speriamo bene

Brasilian Brasiliano
Alfonso
1 mese fa

“non puoi andare a mangiare con 10 euro in un ristorante da 100”
Cit.
🙂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meluso-difesa-infortuni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Secondo me nel calcio il colpevole non è mai uno. È corretto dividere le colpe fra tutti.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Quella nuova maglia che porta sfiga…. o Rugna cangiatila

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Liverani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Liverani

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meluso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sarebbe da sciocchi addossare tutte le colpe al DS Meluso, perché credo che gli errori siano stati commessi un po’ da tutte le componenti: Liverani è giovane e secondo me ha peccato di inesperienza (rimango comunque dell’idea che debba continuare la sua avventura con il Lecce); i preparatori atletici non hanno saputo distribuire equamente i carichi di lavoro e i risultati si sono visti; qualche calciatore non ha dimostrato attaccamento alla maglia… sono un insieme di fattori che hanno portato ad una retrocessione comunque dignitosa. FORZA LECCE!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meluso e staff atletico e medico

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Rinforzi inadeguati….e poi 85 gol dai ….nemmeno tra i dilettanti…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Le responsabilità sono di tutte le componenti sempre Forza lecce

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meluso non all’altezza della serie A ma va riconosciuto il suo ottimo lavoro fatto dalla C alla A

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Della sfortuna …. esempio:immaginate se Lapadula senza infortuni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Di Tachsidis è stato già detto? 😁
Battute a parte, dei troppi infortuni e di chi non ha saputo recuperare gli infortunati!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meluso per l’inadeguata campagna acquisti, perdersi dietro Ylmaz e Babacar che non dimentichiamolo ma a Lecce proprio non voleva venire. Poi Imbula, Benzar, Vera. Inoltre darei la colpa tra virgolette al Covid, proprio nel nostro miglior momento, quando avevamo trovato un po’ di quadratura con Barak, Deiola e Saponara ci siamo dovuti forzatamente fermare. Abbiamo così incontrato quel Milan che aveva regalato i 3 punti al Genoa completamente rigenerato oppure eravamo noi totalmente un’altra squadra. Inoltre visto che le partite sono decise da episodi, gli arbitri, uno scandalo sotto tutti i punti di vista. Ci hanno fatto perdere le partite… Leggi il resto »

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Società, per aver rifiutato i prestiti secchi in estate e per aver dato a Meluso un budget troppo risicato.
Ds, per aver perso un mese in Turchia e aver dilapidato quel poco che aveva a disposizione.
Liverani e staff, per inesperienza e alcune scelte discutibili.
È inutile cercare il capro espiatorio, si vince grazie al collettivo, si perde a causa del collettivo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Meluso società e Liverani mancanza dell’inesperienza x me viene suddivisa in tre Meluso ha una responsabilità maggiore e come dice Liverani nell’ultima conferenza stampa di fine partita contro il Parma il Lecce e andato troppo veloce in serie A condivido il suo pensiero ormai gli errori sono stati fatti si fa tesoro e alla prossima promozione ritorniamo più preparati

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
1 mese fa

L’unica colpa di Meluso è avere voi come tifosi e la società subito ad accontentarvi appena aprite bocca come lo scorso campionato con Chicchirico’…. un plauso ai ns tifosi ed alla NOSTRA curva vera rovina di questo campionato unici tifosi veri……quelli che vivono lontano dalla propria terra da secoli che seguono ovunque nel nord Italia il proprio LECCE

Gianni Grasso
Gianni
1 mese fa

concordo, quasi in toto, 🙏

forza Lecce sempre
forza Lecce sempre
1 mese fa
Reply to  Gianni

bisogna rispettare le opinioni di tutti ma quando si difende l’indifendibile……..

Umberto
Umberto
1 mese fa

Le colpe quando si retrocede vanno divise tra società tecnico e calciatori tutte dovute all’inesperienza. Ma secondo me il problema maggiore è stato l’interruzione del campionato.
Purtroppo con la ripresa giocando ogni tre giorni, la squadra tra infortuni e problemi di rosa ristretta non poteva fare più di quello che è stata in grado di fare.

Antonio Arnesano
Antonio Arnesano
1 mese fa

La colpa principale e’ stata l’inesperienza di tutti, nessuno escluso..molti giocatori a settembre hanno giocato per la prima volta in degli stadi che avevano visto solo in televisione, ma anche per liverani la serie a da allenatore era una novita’, come per meluso e per la dirigenza..non ci si poteva aspettare altro con questo presupposto. A ben guardare, tutti hanno mostrato pecche di ingenuita”; passaggi regalati in maniera incomprensibile agli avversari sotto porta puntualmente puniti, moduli testardi non corretti a seconda dell’avversario o della piega presa dalla partita, troppi giocatori acquistati con il criterio della scommessa, muscoli andati in pappa… Leggi il resto »

1 Abbonato
1 mese fa

La colpa è stata del covid che non ci ha fatto sostenere i ragazzi al campo..ventimila e piu assatanati nelle ultime partite contano

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
1 mese fa
Reply to  1 Abbonato

Condivido

Luca
Luca
1 mese fa

Società prima responsabile di questo sfacelo.

Andrea
Andrea
1 mese fa

Inesperienza generale di categoria tra società allenatore e giocatori

Giuseppe
Giuseppe
1 mese fa

La campagna acquisti e stata sbagliata salvo poi cercare di riparare a gennaio. È mancato un sttacante di peso oltre a la padula e un difensore di peso . La preparazione fisica è sembrata non adeguata. Alcune partite sono state sbagliate dall allenatore .

Nico
Nico
1 mese fa

Principalmente di Meluso, ha sbagliato tutto quello che c’era da sbagliare

RosarioBiondonelcuore
RosarioBiondonelcuore
1 mese fa
Reply to  Nico

Complimenti

Paolo
Paolo
1 mese fa
Reply to  Nico

Condivido Nico

Giallorosso Ebasta
Giallorosso
1 mese fa

La rugna, il palazzo, Rocchi ma soprattutto non me ne voglia Meluso. Benzar 2 milioni non adatto per la A non adatto per la B. Vera 1,5 milioni.. profilo di spessore. In che senso? Barak aspettato per tutto il calcio estivo. Mi sarei tenuto lamantia tutta la vita al posto di quel cadavere. Anche perché in caso di retrocessione avremmo avuto un bomber collaudato in B. Rispoli un cadavere che corre. Shakov senza voto e senza grinta. Ma soprattutto un giocatore buono, con le palle, e con leadership non messo sotto contratto come Donati. Alla peggio sarebbero stati anche due… Leggi il resto »

Paolo
Paolo
1 mese fa
Reply to  Giallorosso

Quindi,esempio Donati, continuiamo a sbagliare.
Hai ragione Giallorosso

Marco
Marco
1 mese fa
Reply to  Giallorosso

Da Genoano faccio i complimenti al Lecce per aver combattuto sino all’ultimo.
Credo che con gli uomini a disposizione abbiate fatto veramente il massimo tanto da infastidire squadre di caratura superiore in molte partite.
Purtroppo la A non perdona e i valori, alla fine, pesano.
Non mi permetto di dare colpe. Non conosco l’ambiente ma il tifo, finché c’è stato, è da promuovere. E a Genova di tifo ce ne intendiamo.
Ancora complimenti.

Enrico De Paolis
Enrico De Paolis
1 mese fa

Per me liverani non è esente tuttaltro

Marco Ruberto
Marco Ruberto
1 mese fa

Meluso! Almeno principalmente

Lele
Lele
1 mese fa

La colpa è di Meluso

Ferraro Antonio
Ferraro Antonio
1 mese fa

Di tutti come quando si vince il merito è di tutti.

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carlo pane e pallone con l'orgoglio di averlo avuto come allenatore"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un fuoriclasse"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Bacheca del Tifoso