Resta in contatto

News

Duplice omicidio a Lecce: ucciso l’arbitro De Santis

Notte di sangue in città: in un duplice omicidio causato da una lite perdono la vita Daniele De Santis, fischietto leccese 33enne, e la convivente Eleonora Manta, di 30 anni.

Città di Lecce traumatizzata da una tragedia. Nella serata, una violenta lite in via Montello, a nord della città, ha causato la morte dei due, accoltellati nel proprio appartamento al civico 2. I soccorsi, allertati dal vicinato, non hanno evitato il peggio. Gli operatori del 118 accorsi hanno constatato la morte dei due ragazzi. Sul posto sono giunti i Carabinieri del Nucleo investigativo per raccogliere i primi elementi.

In città sono stati già ordinati dei posti di blocco per provare a rintracciare l’autore. Secondo le testimonianze di qualche presente, un uomo, presunto autore del fatto, è stato visto scappare a piedi dal palazzo situato nei pressi della stazione ferroviaria. Le cause dell’omicidio sono ancora ignote.

De Santis, arbitro della sezione di Lecce, da tempo era designato in Serie C, dove contava 65 presenze tra campionato e coppa.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News