Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

GdM – Nember: “Troppi attaccanti a Lecce? Corini saprà gestire la grande abbondanza”

Luca Nember, ex direttore sportivo di Foggia, Chievo e Trapani, parla a La Gazzetta del Mezzogiorno (intervista di Antonio Calò) del Lecce di oggi.

ACQUISTO DI PETTINARI. «Nella scorsa stagione, Pettinari si è piazzato al terzo posto della classifica dei marcatori del campionato cadetto, con 17 reti all’attivo, pur avendo militato nel Trapani, formazione che ha lottato nella bassa classifica. Questo fatto dimostra che il giocatore capitolino è una punta di valore. A 28 anni, come testimonia l’exploit di Caputo, approdato in Nazionale a 32 primavere, può compiere un ulteriore salto di qualità. Sa attaccare gli spazi, vede e sente la porta, è duttile, ha una buona coordinazione nel colpo di testa. Insomma, per mister Corini è un valore aggiunto. I sistemi di gioco contano, ma sino ad un certo punto. La cosa importante è la manovra espressa dal collettivo, l’approccio alla gara, la mentalità, le opportunità create dalla squadra».

AFFOLLAMENTO IN ATTACCO? «Per un allenatore il problema non è mai l’abbondanza di soluzioni. Corini è un trainer molto preparato, che ha dimostrato di sapere gestire una rosa di spessore. Non avrà alcun problema a fare coesistere tanti elementi di valore, anche perché il torneo cadetto è molto lungo, ricco di turni infrasettimanali, pieno zeppo di insidie. Con il procedere delle giornate bisognerà fare i conti con squalifiche ed infortuni. A fare la differenza in positivo, pertanto, saranno proprio le alternative a disposizione di ciascuna compagine. Ebbene, il Lecce ne ha in tutti i reparti ed in tutti i ruoli, ad iniziare da quello di attaccante centrale, nel quale Pettinari, Coda e Stepinski sono tre top player per la B».

Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Gianni
Gianni
3 anni fa

Attacco di alto livello ?

Albj
Albj
3 anni fa

Meglio abbondanza che la mancanza abbiamo avuto modo di constatarlo lo scorso anno. Ben vengano tutti li accogliamo a braccia aperte ??

Articoli correlati

Il presidente al temine dell'incontro con il Frosinone ha commentato a Tele Rama l'andamento della...
Lo scontro salvezza dello stadio Benito Stirpe termina 1-1. Al gol di Cheddira risponde il...
Il penalty calciato dall'attaccante montenegrino e terminato in porta, decisivo per l'1-1 in casa del...

Dal Network

Bruttissima notizia per l'attaccante degli emiliani e della nazionale...
L'allenatore del Frosinone recrimina per la ripetizione della massima punizione prima mancata da Rafia e...
Il centrocampista giallazzurro ha parlato a Dazn a pochi minuti dal fischio d'inizio...
Calcio Lecce