Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Cosenza, Carretta: “Vogliamo tornare quanto prima alla vittoria. Con la Reggina dominata la ripresa”

L’attaccante ha trovato la rete del pareggio su rigore: “C’era pressione ma fa parte del gioco”.

Mirko Carretta, attaccante del Cosenza, al termine del 2-2 con la Reggina, è intervenuto ai microfoni di DAZN“Il rigore? Era una grossa responsabilità in un match così importante, uno scontro diretto e un derby, c’era pressione ma fa parte del gioco. Dovremmo stare tutti più attenti ed evitare di subire subito gol, le prestazioni le facciamo sempre ma è normale che se vai sotto diventa più difficile fare risultato. Anche se le rimonte ci sono riuscite spesso quest’anno. L’assenza del pubblico è pesante, i tifosi ci danno la carica giusta i primi minuti di partita. Anche per questo dobbiamo cercare di stare più attenti”. 

“Il secondo tempo l’abbiamo dominato, perdere questa gara non sarebbe stato positivo – ha proseguito Carretta -. Fare un punto dà morale, mentalmente stiamo subendo la mancanza di vittorie, speriamo di riuscirci presto. A gennaio sarei potuto andare via ma con il club abbiamo deciso di proseguire ancora per questi sei mesi, il mio obiettivo è contribuire alla salvezza del Cosenza, il futuro lo vedremo più avanti”.

Approda su TifoCosenza.it per restare aggiornato sul prossimo avversario del Lecce.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da L'angolo dell'avversario