Resta in contatto

Bacheca del Tifoso

Ancora tre punti e secondo posto più vicino del nono: il Lecce deve puntare alla A diretta?

Con le due vittorie di fila ottenute la classifica giallorossa è tornata a sorridere. I salentini sono ora settimi.

Seconda vittoria di fila per il Lecce, che ieri sera ha avuto la meglio in rimonta anche del Cosenza. I sei punti ottenuti in una settimana hanno dato sostanza alla classifica dei salentini, risaliti al settimo posto e con un piazzamento playoff ora più solido. Il secondo posto è a 4 lunghezze, anche se la strada sembra ancora lunga ed in salita su più piani.

Ora tocca a voi, come sempre, raccontarci delle sensazioni che il match vi ha lasciato, esprimendovi sull’argomento.

Lascia il tuo commento sotto questo articolo nella discussione aperta tra tifosi giallorossi.

21 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
21 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Silvio
Silvio
3 mesi fa

Inanellare 4 5 vittorie di fila e si è in cima, il problema è rimanerci come si vede, speriamo di arrivare alla fine cosi rimaniamo sicuro 😅

Alex
Alex
3 mesi fa

Serie A quest’anno a tutti i costi, anche perché l’anno prossimo, se continua così, dovremmo vedercela con Parma Cagliari o Torino. E non sarà una passeggiata

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Dobbiamo vivere alla giornata cercando sempre la vittoria..solo così scaliamo posizioni! Io mi acconteterei anche del quarto posto che ci permette di arrivare direttamente in semifinale dei playoff

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Il Lecce deve pensare, partita dopo partita. E i tifosi pure.
In B, la prima può perdere contro l’ultima.

Cri
Cri
3 mesi fa

Bisogna diventare squadra prima ,ieri abbiamo vinto ma non convinto, gli episodi ci hanno aiutato, per salire serve molto di più. Il gioco latita ancora, speriamo bene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Per la A diretta si deve recuperare il greco e mancosu… il greco sembra che ha qualche kilo di troppo

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Io non capisco xche si parla del 2 posto e il primo??? Secondo me si può vincere il campionato l Empoli e a 7 punti e prima o poi molla aspettiamo la primavera e inizierà a perdere, mentre noi già 2 anni fa non ci siamo più fermati fino al traguardo della serie A💛❤️💛❤️💛mo vinciamo le prossime 3 e poi battiamo anche il Chievo al via del mare, sogno le 6 vittorie conseguitive💛❤️💛forza lecce che siamo i più forti della serie b se avessimo pareggiato 3 partite in meno saremmo gia primi!!!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Dove puo’ arrivare il Lecce ??? Ecco dove puo’ arrivare il nostro LECCE….. Majer, Zuta , Tachtsidis , FORZA RAGAZZI !!!

RDN
RDN
3 mesi fa

Bisogna sempre avere un obiettivo massimo da raggiungere..se poi non arriva avanti con i playoff…pesano i punti persi a cxxx. Ci sono poi scontri diretti se poi anelliamo 3 4 risultati positivi ed intendo vittorie possiamo giocarcela fino alla fine e con tutte.

Enzo
Enzo
3 mesi fa

Non abbiamo un gioco di squadra. .lavorare negli allenamenti alzando l intensita

Marco
Marco
3 mesi fa

Da Lecce – Empoli era apparso evidente che serviva un’iniezione di gioventù e spensieratezza… Corini ci ha messo qualche settimana a metabolizzarlo, ma fortunatamente ora l’ha fatto suo… adesso molto meglio di qulche settimana fa, ma non siamo ancora dei fenomeni ed è ancora evidente che dobbiamo migliorare, soprattutto in difesa… teniamo duro, non sottovalutiamo nessuno e cerchiamo partita dopo partita di portare a casa sempre la vittoria… sfruttiamo i prossimi tre turni per riavvicinarci ulteriormente… ripeto senza pensare che sia facile… poi arriveranno tutti gli scontri diretti e lì bisognerà essere pronti!! Forza ragazzi!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Purtroppo in questo campionato equilibrato possiamo arrivare secondi come decimi

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

lavorare, possiamo fare qualcosa in più

Torneremo in A
Torneremo in A
3 mesi fa

L’unica lacuna è il prendere gol ogni settimana, o rincorrere o non farsi prendere, quindi se rientra presto Dermaku e Pisacane torna titolare, si può sognAre 💪♥️Maggio e Gallo ai lati, bjorky e Hjulmand con Henderson a fare la legna, Mancosu a illuminare Rodriguez e Yalcin, panchina piena di alternative e incrociamo le dita sul ferro.
CrediAmoci ✊❤️

duesolicolori
duesolicolori
3 mesi fa

Siamo nel pieno dei giochi: possiamo farcela benissimo perché qualche squadra per due/ tre giornate tra scontri diretti e sorpresine di Pasqua potrà anche non fare punti. Nessuno deve nascondersi, tutti crederci. Forza Mister❤️💛

Bar BIGGI
Bar BIGGI
3 mesi fa

VEDO ADESSO UN GRUPPO VERO DA SQUADRA,,COSA CHE PRIMA NON CERA,,E IL GRUPPO SI SA FA LA DIFFERENZA,MIX TRA VECCHI E GIOVANI CHE PUO DIVENTARE VINCENTE,, A PATTO CHE NON SI SOTTOVALUTA NESSUN AVVERSARIO IN QUESTA SERIE B,,,CERTO E CHE ANCHE IERI SERA UN EPISODIO HA CAMBIATO L ESITO DELLA PARTITA, CONTRO UN COSENZA MODESTO , MA CE UN ALTRO CLIMA E SI VEDE ,,QUINDI VICINI AL LECCE CON SPIRITO PROPOSITIVO.

Franz
Franz
3 mesi fa

Possiamo e dobbiamo fare di più poi i bilanci ovviamente li faremo alla fine del campionato.Forza Lecce.💛❤

Maurizio Perrone
Maurizio Perrone
3 mesi fa

Il progetto è triennale e la squadra è giovane, lo sappiamo tutti. Però io in questa difficile Serie B vedo giusto una mezza squadra più forte di noi. Forse. Dunque perché arrivare sotto a squadre che non sono affatto superiori a noi? Non ha senso. E non dimentichiamo che poi l’anno prossimo con Parma e Cagliari, due club ricchi, la A diretta ce la sognamo.

Giannii
Giannii
3 mesi fa

Parole sante

Luigi Rango
Luigi Rango
3 mesi fa

Bisogna sempre aspirare al massimo!

Manlio Giaracuni
Manlio Giaracuni
3 mesi fa

Io dico solo bravissimi e avanti così

Altro da Bacheca del Tifoso