Resta in contatto

News

Assalto al pullman del Palermo diretto in Puglia

Il veicolo del club rosanero, diretto a Brindisi per raccogliere i calciatori in arrivo domani, è stato danneggiato a Messina. Un gruppo di persone, non ancora identificate e con il volto coperto, ha preso di mira il mezzo ufficiale dei rosanero distruggendo vetri con dei sassi.

Questa la nota ufficiale del club rosanero: ”Il pullman del Palermo è stato preso a sassate questa sera mentre percorreva il viale Giostra a Messina, a poche centinaia di metri dagli imbarchi del traghetto per la Calabria. Il trasferimento, operato come sempre dall’azienda Labisi, era diretto a Brindisi dove domani mattina atterrerà l’aereo con i giocatori del Palermo, per spostarsi poi alla volta di Bari.

“Come riportato dall’autista del bus, alcune persone con il volto coperto hanno colpito ripetutamente i vetri del mezzo, distruggendone uno e rendendo impossibile la prosecuzione del viaggio. Un altro mezzo è partito da Palermo per sostituire quello danneggiato, garantire il trasbordo di tutto il materiale tecnico necessario alla squadra e continuare il viaggio nella notte”.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Messapicus
Messapicus
29 giorni fa

Mi siamo vicini fratelli Palermitani, purtroppo certa gente non si smentisce mai, Bari, Messina, ecc. Spero di rivedervi presto nelle categorie che vi competono. A presto fratelli Palermitani auguri da Lecce

Gianni
Gianni
1 mese fa

Forza Palermo ♥️⚽💛

Damiano
Damiano
1 mese fa

Forza Palermo….💖🖤💛❤

Fede
Fede
1 mese fa

Incivili, siamo vicini ai fratelli rosanero

Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un grande uomo che di calcio ne capiva"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "'Grande Beto"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Talentuoso attaccante,anche creativo ed efficace"

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Come posso rivederlo"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Indimenticabile il gol al Piacenza quando giocava nell'Inter, si è fatto tutto il campo saltando gli avversari come birilli e segnando un gol da..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!
Advertisement

Altro da News