Resta in contatto

News

EUROPEI – Mancini: “Turchia squadra molto tecnica. Bello il ritorno del pubblico”

Il ct della nazionale azzurra ha parlato alla vigilia dell’esordio a Euro2020 contro la Turchia.

SI COMINCIA. “Ci fa piacere iniziare questa competizione anche se con un anno di ritardo. Sarà una bella partita contro una squadra molto tecnica e che sa giocare”.  Il ct Roberto Mancini presenta la sfida tra Italia e Turchia in programma domani per l’apertura di Euro 2020. “Pellegrini? Dispiaciuto per il suo infortunio e quello di Sensi – ha proseguito il tecnico – erano giocatori importanti che sanno ricoprire molti ruoli e meritavano di giocare questi Europei”.

GLI AVVERSARI. “Turchia? E’ un momento bello, dirò ai ragazzi di entrare in campo tranquilli con rispetto per l’avversario ma sapendo quello che dobbiamo fare. Sarà una partita difficile, ci sarà un po’ di pressione. Ma si gioca a calcio, rispettiamo la Turchia, ha grandi giocatori di talento”.

PUBBLICO. “Dopo tutto quello che c’è stato, è giunto il momento di tornare a dare soddisfazioni. L’obiettivo in questo mese sarà tornare a far divertire le persone, anche solo per 90′. La prima partita sarà la più difficile ma dovremo essere liberi mentalmente. Sarebbe stato meglio avere l’Olimpico pieno, ma essere abituati a nessuno e averne 16mila sarà un primo passo e ci farà piacere”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News