Resta in contatto

L'angolo dell'avversario

Torna la coppia Conticchio-Lucarelli: il Sindaco nello staff della Ternana

Il tecnico rossoverde ritrova l’ex compagno di squadra che lo aveva seguito in tutte le precedenti esperienze: ricoprirà un ruolo importante nel team tecnico.

Torna a lavorare con Cristiano Lucarelli anche Alessandro Conticchio. Il Sindaco ha condiviso da giocatore il campo con l’attuale tecnico della Ternana sia al Lecce che al Torino e successivamente lo aveva seguito, come collaboratore tecnico, in tutte le sue esperienze in panchina a cominciare da quella con il Viareggio.

Quando però è stato presentato lo staff di Lucarelli per la Ternana, Conticchio non c’era ed il ruolo di vice è stato assegnato a Richiard Vanigli. Lucarelli spiegò allora che Conticchio si era preso un anno ‘sabbatico’ dal calcio senior  dovendo restare vicino a casa ed infatti aveva accettato la guida dell’Under 17 della Viterbese (Conticchio è originario di Celleno, proprio in provincia di Viterbo). Adesso però i problemi sono superati e come spiega il Corriere dell’Umbria, Conticchio rientra con l’incarico di tattico per il delicato reparto del centrocampo.

Approda su CalcioFere.it per tutte le news sui rossoverdi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da L'angolo dell'avversario