Resta in contatto

News

Ascoli-Lecce: la probabile formazione di CalcioLecce

Baroni torna in campo dopo la sosta con le idee tutto sommato chiaro. Un solo grande dubbio per Ascoli-Lecce.

Domani alle 14 il Lecce scenderà in campo ad Ascoli riprendendo il proprio cammino in campionato dopo la sosta osservata per le nazionaliI giallorossi cercheranno di allungare la striscia vincente su un campo difficile, contro una squadra che tanto bene ha fatto fino ad oggi. Baroni non riesce a recuperare Gallo, ancora fuori condizione, e deve rinunciare anche a Bjarnason tornato acciaccato dalle trasferte con la maglia dell’Islanda.

Il modulo è il 4-3-3, con tra i pali l’intoccabile Gabriel. Davanti a lui dovrebbe essere riconfermato Gendrey, così come Barreca sull’altra corsia. Il grande dubbio è sul partner difensivo centrale di LucioniTuia insidia la maglia di Meccariello, reduce però da una gara perfetta con il Monza.

In mediana inamovibili Hjulmand al centro e Gargiulo sulla sinistra, con Majer sulla destra nonostante il recente raffreddore lasci qualche possibilità d’impiego a Bjorkengren. Davanti appare difficile che si vada a toccare il trio delle meraviglie Strefezza-Coda-Di Mariano.

La probabile formazione (4-3-1-2): Gabriel; Gendrey, Lucioni, Tuia, Barreca; Majer, Hjulmand, Gargiulo; Strefezza, Coda, Di Mariano.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News