Resta in contatto

News

Lucarelli da allenatore contro il Lecce, score in equilibrio

L’ex attaccante ha affrontato i giallorossi da allenatore avversario in sette occasioni.

Tre vittorie, un pari e tre sconfitte nel registro dei precedenti tra Cristiano Lucarelli e il Lecce. Il livornese trovò sulla sua strada i salentini per la prima volta da allenatore del Viareggio nella Lega Pro 2013/2014. Al Via del Mare fu 3-0 senza storia (doppio Zigoni e autorete di Falasco) mentre in Toscana, i bianconeri superarono la squadra di Lerda dopo una doppietta di Ighli Vannucchi.

Incrocio emblematico anche nel 16/17 con il Messina. I peloritani furono sconfitti nettamente tra le mura amiche dal Lecce (0-3 con doppietta di Caturano e gol di Persano) ma, un girone dopo, la vittoria ai danni dell’undici di Padalino, decisa da Anastasi, pose fine all’esperienza del foggiano alla guida del Lecce e salvò il Messina.

Lucarelli, passato al Catania, fu avversario del Lecce nella lotta promozione poi vinta dai giallorossi con Fabio Liverani. Prima di affrontare l’ex centrocampista, i rossoazzurri regolarono nettamente con un altro 3-0 la squadra di Rizzo (Biagianti, Marchese e Russotto). Al ritorno, con un Via del Mare caldo nonostante la giornata piovosa, la rete di Di Piazza riacciuffò il vantaggio catanese e, di fatto, permise alle due squadre di non allontanarsi troppo prima poi del tracollo etneo con conseguente gioia del Lecce.

Lucarelli e il Lecce di Liverani si trovarono anche in Serie B nel 18/19. L’ex bomber allenava il “suo” Livorno, superato dal team giallorosso ancora per 0-3 in un infrasettimanale settembrino con le reti di La Mantia e Palombi.

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Perfavore Ulivieri non farebbe panchina neanche in una squadra di serie C"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News