Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Baroni alla ricerca della prima vittoria contro il Como

L’allenatore giallorosso non ha ancora battuto i lariani: nei tre precedenti spiccano una sconfitta e due pareggi.

Marco Baroni a secco di successi contro il Como. L’inedito incrocio che sabato metterà di fronte le due formazioni allo stadio Sinigaglia rappresenterà il quarto incontro tra Baroni e la formazione lombarda. Nel 2015/2016, il trainer fiorentino, al timone del Novara, incontrò il Como in due occasioni racimolando un solo punto. All’andata fu sconfitta casalinga per i piemontesi (con in campo Faragò): a sancire la gioia Como, guidato in difesa dall’ex Lecce Marco Cassetti, furono l’autorete di Faraoni e il gol di Ebagua. Al ritorno successe tutto nel finale. Ganz portò in vantaggio il Como ma Galabinov evitò il k.o. a Baroni. In quella gara, i lariani schierarono un giovanissimo Nicolò Barella dietro le punte. Fu Gianluca Festa, allora tecnico del Como, a convincere Barella a trasferirsi in prestito dal Cagliari

Il gruppetto delle partite da ricordare si chiude infine con l’esordio casalingo da allenatore del Lecce. I giallorossi, ancora sperimentali, impattarono 1-1. A Coda rispose Cerri.

Subscribe
Notificami
guest

18 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Marco
Marco
2 anni fa

vincere e tornare lì dove ci spetta! altro che a prescindere…

Bar BIGGI
Bar BIGGI
2 anni fa

SI MA CANGIATI LA FOTO DI BARONI CA SEMBRA CA STA CHIANGE….ANCORA AVE SCIUCARE,, UNA A DU RIDE😁😁😁

AL
AL
2 anni fa
Reply to  Bar BIGGI

Se sta ratta, porta fortuna quista

Livio
Livio
2 anni fa

Forza ragazzi, vincere!!!

dario56
dario56
2 anni fa

Da sabato in avanti basta allenatori fai da te, concentriamoci ad incoraggiare la squadra fino alla fine per qualsiasi traguardo che si raggiungerá. Ringraziando sempre, a prescindere, la societá che sta affrontando enormi sacrifici. E non dimentichiamo che una squadra di calcio non é un diritto sancito dalla Costituzione!!

MarcoMc
MarcoMc
2 anni fa
Reply to  dario56

Applausi!!

AL
AL
2 anni fa

Depa, gli scontri diretti col Como li vedono in vantaggio solo perché loro non sono stati in A dagli anni 80…Non perché il Lecce fosse inferiore.

Dario
Dario
2 anni fa

All’andata titolari Olivieri, Vera e Helgason, ad oggi i peggiori dei rispettivi reparti. Pareggio ovviamente regalato da Vera.
Con i titolari attuali dovrebbe essere tutta un’altra partita.

astro1
astro1
2 anni fa

Speriamo indovini la formazione, visto che adesso non ha più Olivieri

AL
AL
2 anni fa
Reply to  astro1

Sei nato come fake anti Olivieri

AL
AL
2 anni fa
Reply to  AL

Ora che non c’è più sparisci

astro1
astro1
2 anni fa
Reply to  AL

Lei è un gran maleducato. Parli di calcio se le riesce, altrimenti continui a fare il netturbino.

Livio
Livio
2 anni fa
Reply to  astro1

Lei invece è un signore invece che reputa l’appellativo netturbino come offesa, magari è uno statale che passa su you tube tutto il giorno pagato dai netturbini mentre le persone muoiono di fame per mantenerla o prende il reddito di cittadinanza…si vergogni e porti piu rispetto per le persone che lavorano

AL
AL
2 anni fa
Reply to  Livio

Pe mie ete nu scappatu de luspidale psichiatrico

Nome
Nome
2 anni fa
Reply to  astro1

Asteroide, cujunissimo

RDN
RDN
2 anni fa
Reply to  astro1

Cangia squadra asteroide

astro1
astro1
2 anni fa
Reply to  RDN

Lei si distingue sempre , grezzo maleducato, torni nell’ ovile con le sue pecore.

Ernesto
Ernesto
2 anni fa
Reply to  astro1

Ma per piacere, ancora cu sta nenia,

Articoli correlati

Lecce-Atalanta, le pagelle: il montenegrino si fa vedere sbagliando la cosa più semplice. Falcone strepitoso...
La classe di Scamacca e De Ketelaere propizia i tre punti alla Dea. I giallorossi...

Dal Network

Altre notizie

Calcio Lecce