Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Corvino su Baschirotto: “Ha numeri e potenzialità. Non deluderà”

Il responsabile dell’area tecnica ha introdotto l’arrivo in giallorosso di Federico Baschirotto, prelevato a titolo definitivo dall’Ascoli.

ITALIANO.”Abbiamo fatto tanto in questo mercato, sia in uscita sia in entrata. Oggi presentiamo Federico Baschirotto, un calciatore italiano, che mi fa pensare alle critiche che subiamo quando si dice che non puntiamo sugli italiani, magari provenienti da categorie inferiori. Vediamo quello che c’è dietro e Federico ha qualità, magari non conclamate, e potenzialità. Partiamo dalla considerazione di base che seguiamo chi si mette in evidenza. Abbiamo valutato Baschirotto e le sue potenzialità importanti”

COMPLETEZZA. “Ha dei numeri, che voglio analizzare nello specifico. Quando parliamo di qualità conclamate tutti sanno i numeri di elementi affermati. Le potenzialità invece non vengono riconosciute dato che si conosce poco delle categorie inferiori. Nell’aver pensato a Baschirotto insieme a Trinchera abbiamo tenuto conto di diversi aspetti. E’ dotato fisicamente per essere un terzino, non è facile trovare un terzino così dotato fisicamente, sa difendere e sa anche attaccare. Un Dani Alves con più fisico? No, è un ragazzo che abbiamo preso a titolo definitivo pensando appunto ai numeri. Prima dell’Ascoli, veniva dalla Lega Pro. Ha fatto il triplo salto mortale, a disposizione che le sue potenzialità non sono inosservate”.

LE CIFRE. “Sono diversi: 30 presenze in B più 2 tra Coppa Italia e playoff, ha fatto 4 gol, non è facile per un terzino. Due gol realizzati di testa, uno di sinistro e uno di destro, tutti in area di rigore. Si propone sempre in fase offensiva, sfrutta il colpo di testa con la sua altezza. E’ preciso nei passaggi: ha totalizzato il 78% nei passaggi, vincendo il 65% dei duelli aerei. E’ concentrato e attento, non essendo falloso. Ha ricevuto solo 4 ammonizioni e nessuna espulsione. Parliamo di potenzialità e sottolineo potenzialità. Per noi è linfa vitale pescare calciatori così. Questi numeri non sono passati inosservati e lo abbiamo introdotto nella nostra famiglia. Sono convinto che non deluderà”.

20 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

20 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News