Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Marelli: “Abbaglio di Marcenaro sul rigore, ma il fallo sull’1-0 non c’era”

Il moviolista di Dazn ha commentato i due episodi principali di Inter-Lecce 2-0

Così l’ex arbitro sulle proteste di Lecce e Inter in occasione del tocco di braccio di Gonzalez da cui è scaturita la punizione calciata da Calhanoglu e trasformata in gol da Bisseck: Il Lecce sosteneva non ci fosse infrazione. Non era un fallo da fischiare, i giocatori sono vicini, il braccio di Gonzalez tocca il fianco prima. L’Inter ha chiesto una seconda ammonizione che non c’era. Marcenaro ha preso un abbaglio sul rigore, è stato bravo a vedere un tocco di braccio non punibile”.

E sul rigore: “Il braccio di Carlos Augusto era dietro la schiena, ma è un movimento naturale, sì aumenta il volume del corpo ma è un movimento non sanzionabile”

Subscribe
Notificami
guest

32 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

E perché il Var non interviene allora ….?! Arbitro inguardabile. Faceva prima a dare i 3 punti a tavolino. Che schifo.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mercenario 🖕🖕🖕

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Prezzolato dalla Lega 🤡

Pippo
Pippo
2 mesi fa

Non capivo perché tutti questi commenti senza senso poi mi sono accorto di essere su un blog leccese ed è tutto più chiaro

Alessandro
Alessandro
2 mesi fa
Reply to  Pippo

Pippo pure io, ma non rompo er c***o agli altri (cit.)

Forza Lecce
Forza Lecce
2 mesi fa
Reply to  Pippo

Quindi sei proprio messo male se non sai dove ti trovi. Forse dovresti approfondire con un consulto medico

Nicola
Nicola
2 mesi fa
Reply to  Forza Lecce

Ma da un medico…Bravo…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Inutile recriminare purtroppo il risultato finale rema contro il Lecce e questi signori gestiti dalla lega si dovrebbero vergogna ormai stanno rovinando il calcio giocato

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’arbitro è stato davvero inguardabile. Poi, contro questo Inter, il Lecce avrebbe comunque perso però, conto:
1) punizione che a portato al Gol inesistente
2) rigore non dato
3) espulsione ingiusta di Banda (il rosso diretto mi pare esagerato. Ok, ha protestato ma invece di fare “lu megghiu” comprendi la frustrazione del ragazzo).
4) ammonizione di Pongracic ai limiti della vergogna.

Io sinceramente sono stanco di questi arbitraggi dilettantistici e scandalosi

Pippo
Pippo
2 mesi fa

Il rigore non c’era e da regolamento giusto toglierlo, manca il secondo giallo a Gonzales che la tocca di mano volontariamente ed era già ammonito.

Nicola
Nicola
2 mesi fa
Reply to  Pippo

Ma oggi 24 dicembre non sai cosa fare che rompere i c…..ni qui…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

L’unica naturalezza è il modus operandi con cui ci fottete!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma cittu cugghiune

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Posizione naturale?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Michele Gennaro 👏

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma che muoiano male al var

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Il rigore era netto; la punizione per l’Inter sul gol non c’era ed il giocatore dell’Inter andava ammonito ed espulso per doppia ammonizione! Sarebbe stata un altra partita …! Ho detto tutto …!

Forza Lecce
Forza Lecce
2 mesi fa

Marelli, io ho solo un commento da fare:
Vai a defecare nel posteriore di tua madre

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Pultroppo quando si gioca con queste squadre ladre è una partita già persa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Stai zitto mercenario interista

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Ma mi domando,,,,questi arbitri tutti a noi capitano

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Mercenaro un arbitro scarsissimo e imbecille

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Non sono d’accordo, ci risiamo sempre le stesse considerazioni. Ma a parti invertite secondo voi non avrebbero dato il rigore? Io ho ancora negli occhi il rigore dato alla Roma per i polpastrelli di Baschirotto. Siamo sempre lì sempre le stesse considerazioni perché non c’è mai uniformità di giudizio

Pippo
Pippo
2 mesi fa

I polpastrelli fanno parte delle mani mica delle orecchie

Nicola
Nicola
2 mesi fa
Reply to  Pippo

Ora non abbiamo più dubbi…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Sul rigore l’abbaglio è del Var
Rigore gigantesco

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Allarga il braccio perché ha visto Piccoli solo a centro area

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Si vede chiaramente che il calciatore dell’Inter non ha fatto di tutto per evitare l’impatto del pallone con il gomito, che era proteso intenzionalmente nel deviare la palla variando in modo irregolare il corso naturale della traiettoria della stessa. Il rigore è assolutamente netto e chi sta al VAR e chi dice che il rigore non c’era sono persone che non hanno mai giocato a calcio e le dinamiche dei segmenti ossei e tendinei del corpo umano non li conoscono.
VAR incompetenti con criteri oggettivi da rivedere. Partita falsata da queste assurde valutazioni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
2 mesi fa

Questa sera ho commentato la partita con un tifoso interista è mi ha scritto chiaro che anche secondo lui il rigore per il Lecce era netto.

VIto
VIto
2 mesi fa

L’abbaglio è il tuo. Se il braccio aumenta il volume della figura, dietro o d’avanti al corpo, è fallo sanzionabile con rigore ed espulsione. Ma loro sono l?inta e noi il Lecce.

Giuseppe
Giuseppe
2 mesi fa
Reply to  VIto

L’espulsione sui rigori non c’è più dal 2016, rimane solo per gli interventi pericolosi.

Articoli correlati

Le dichiarazioni di Luca Marelli ai microfoni sull'episodio dubbio...

L’ex arbitro, moviolista di Dazn, ha commentato così l’assegnazione del rigore per l’Udinese dopo il...

Dal Network

La passione della tifoseria giallorossa non si ferma dopo i recenti risultati negativi...
I campani restano al palo anche nella partita casalinga contro il Monza. Parole senza filtri...
Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Calcio Lecce