Calcio Lecce
Sito appartenente al Network

Giudice Sportivo, stop per Trinchera e multa al club

Attraverso il proprio sito ufficiale, il Giudice Sportivo ha reso note ulteriori tre squalifiche per il 22° turno di Serie A

Doppia sanzione in casa Lecce come deciso dal Giudice Sportivo e comunicato dalla Lega Serie A. Tra i dirigenti stop di un turno per il direttore sportivo Stefano Trinchera “per avere, al 43° del primo tempo, alzandosi dalla panchina, contestato platealmente una decisione arbitrale” nel corso del match con la Juventus.

Dopodiché la società è stata anche multata di 5.000 Euro “per avere suoi sostenitori, nel corso della gara, lanciato nel recinto di giuoco tre petardi e numerosi fumogeni; sanzione attenuata ex art. 29, comma 1 lett. b) CGS”.

Subscribe
Notificami
guest

16 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Spoccanulusangu !!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Boom..

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Buffoni conigli vi restano solo i gialletti!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

Siete indesiderati!!

Bartolo Costantini
Bartolo Costantini
29 giorni fa

Mi chiedo solo come facciano a fare entrare tutta quella roba. A me proibiscono una bottiglietta, e poi fanno entrare le…bombe ed i fumogeni.La principale ” indiziata” è la stessa società,per non effettuare i controlli come si deve.

Antonio
Antonio
29 giorni fa

Poi te lo spiego ..però mi raccomando basta ca nun trasiti ui ca la Seggia lati scarfata parecchiu già…siti pesanti …SENZA PADRONI …SEMPRE …CIAO ciao belli

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

A prossima 1000 fumogeni na bolgia ..Stile Stella rossa 💪💪💪

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Ma basta con questi petardi e fumogeni, ma non lo vogliono capire che sommando queste multe ,la società ha dovuto sborsare a vuoto , sottraendo risorse per investimenti a favore di noi tifosi.
Né cinesi e americani ci sovvenzionano…..magari.
Ricredetevi e ripensateci meglio per tutti.

Geronimo
Geronimo
30 giorni fa

È ora che paghino i responsabili di tasca propria, con le videosorveglianza è facile individuare i responsabili, ‘quannu li tocchi le posce’!!!!! La spiccene….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Ancora????????

Andrea
Andrea
30 giorni fa

Vigliacchi delinquenti possibile che con tante telecamere non vengano presi e buttati loro al posto dei fiumigeni.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Ancora multe per fumogeni…ma la volete smettere cugghiuni…non siete tifosi del Lecce non si può che ogni partita la società debba pagare sanzioni per delle teste di 💩

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Tifosi che riempiono le casse con l’abbonamento e tifosi che le svuotano con petardi che fanno piacere sentirli solo a loro

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Quelli sarebbero i veri tifosi a loro dire. Quelli che in ogni partita fanno pagare multe al club. Patetici

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Sempre li soliti cugghiuni ca fannu perdere sordi alla società.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
30 giorni fa

Oltre il danno anche la beffa!! Tutti contro il Lecce!!

Articoli correlati

Chiamata prestigiosa per la gara di domenica alle 18 al Via del Mare...
Nella lunga intervista pubblicata stamani dal Nuovo Quotidiano di Puglia, il primo dirigente del club...
I neroazzurri, reduci della vittoria nell’andata degli Ottavi di Champions League con l’Atletico Madrid, valuteranno...

Dal Network

Il difensore dell’Hellas ha parlato della complessa sfida di venerdì contro il Bologna, ma anche...
Il difensore leccese, condottiero della difesa degli azzurri toscani, ha parlato a Radio Serie A...
Finiscono 1-1 i due match in programma nel pomeriggio. Il Cagliari rimedia un punto nello...
Calcio Lecce