Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Ramadani out, Blin a lottare in mezzo contro la Fiorentina

La seconda squalifica stagionale per il centrocampista albanese aprirà la via allo schieramento dell'ex Amiens

Il temperamento di Alexis Blin per un centrocampo che necessita di carattere per uscire da un momento buio il prima possibile. Ylber Ramadani ha rimediato il decimo cartellino giallo dell’anno nella sconfitta contro il Genoa. La conseguenza, ovvia, è il secondo turno di stop  dell’anno per somma di ammonizioni. Il sostituto naturale dell’albanese è Blin. Stesso compito in rottura e interdizione, diversa potenzialità di verticalizzazione palla al piede.

L’accostamento con la Fiorentina porta alla memoria l’1-1 dell’anno scorso (Ceesay-Kouamé), partita in cui Blin sostituì Hjulmand nel cuore del centrocampo dopo l’ingiusta espulsione del danese a Roma. Per lui, fu la prima partita da titolare nel ruolo naturale dopo gli schieramenti d’emergenza da difensore centrale nelle prime due con Inter (già al quarto d’ora dopo l’infortunio di Cetin) e Sassuolo. Venerdì, Blin potrebbe completare un centrocampo tutto francese con Kaba e Oudin, quest’ultimo schierato dall’inizio a Genova al posto di Gonzalez.

Nelle sue due stagioni a Lecce, Blin ha aumentato il suo contributo nei gironi di ritorno, diventando un elemento importante nelle fasi concitate del campionato all’inseguimento dell’obiettivo. Quest’anno, Blin ha accumulato 537 minuti in 15 presenze. Nel tabellino figurano due assist, consecutivi, contro Milan (spizzata per Sansone) e Verona (passaggio per il tiro di Gonzalez). Al Bentegodi, Blin ha anche vestito la fascia di capitano. A seguito della partenza di Strefezza, il titolo di vicecapitano, saldo sul braccio di Baschirotto, potrà toccare a lui.

Subscribe
Notificami
guest

8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

💪🏼💪🏼💪🏼

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Piove sul bagnato

Leccemio
Leccemio
1 mese fa

Essendo Blin l’unica alternativa a Ramadani, che garanzia può dare visto che il Sig.D’aversa lo ha messo sempre col contagocce??? Perché non ha mai provato un centrocampo a 4??? Con Ramadani e Blin insieme??? Non c’è un vero vice Ramadani di conseguenza la vedo molto dura!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Tanto perderà anche venerdì 🤣🤣🤣

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Complimenti che sapete già le scelte del mister oggi che è martedì

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

La Fiorentina è la seconda squadra per possesso palla in A. E noi ci presentiamo con Blin, Kaba e Oudin 🤣🤣🤣 questi ci palleggeranno in faccia proprio

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Io avrei visto meglio Gonzales e dopo magari nella ripresa Blin

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Ci palleggiano 😂💛♥️

Articoli correlati

Il presidente al temine dell'incontro con il Frosinone ha commentato a Tele Rama l'andamento della...
Lo scontro salvezza dello stadio Benito Stirpe termina 1-1. Al gol di Cheddira risponde il...
Il penalty calciato dall'attaccante montenegrino e terminato in porta, decisivo per l'1-1 in casa del...

Dal Network

Bruttissima notizia per l'attaccante degli emiliani e della nazionale...
L'allenatore del Frosinone recrimina per la ripetizione della massima punizione prima mancata da Rafia e...
Il centrocampista giallazzurro ha parlato a Dazn a pochi minuti dal fischio d'inizio...
Calcio Lecce