Resta in contatto

News

Nuove regole, il Lecce potrà tesserare tre extracomunitari

Come ha deliberato il Consiglio Federale, il Lecce in vista della prossima stagione potrà tesserare tre giocatori extracomunitari

Il Lecce e il mercato, spazio alla nuove regole. Il Quotidiano di Lecce, infatti, informa che “come deliberato nel corso del Consiglio Federale dello scorso aprile e secondo i nuovi criteri di tesseramento aggiornati e approvati nel suddetto Consiglio il Lecce, neo promosso in Serie A, può tesserare tre giocatori extracomunitari”.

Ed è in quest’ottica che si deve anche leggere il viaggio del diesse Meluso in Polonia per il Mondiale Under 20: una vetrina importante a cui attingere con l’obbiettivo futuro di poter realizzare importanti plusvalenze.

Al momento, come detto, non emergono nomi ma presto sarà fatto il punto della situazione per ciò che concerne il mercato giallorosso: il Presidente Sticchi Damiani, Meluso e mister Liverani si incontreranno nei prossimi giorni per delineare le strategie.

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] “Profili da top club come Angulo e Cordoba“, ha sintetizzato il dirigente calabrese parlando dei due giovani. Il regolamento potrebbe giocare a favore di queste operazioni: per quest’anno il Lecce, come tutte le squadre della massima serie, potrà tesserare tre extracomunitari. […]

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Vero uomo d'altri tempi. Non gli allenatori mercenari di adesso"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un fuoriclasse"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News