Resta in contatto

News

Perucchini: “Orgoglioso di Empoli. A testa alta”

L’ex portiere del Lecce, da gennaio in Toscana, ha espresso il proprio rammarico per la retrocessione con un post su Instagram.

Filippo Perucchini chiude la propria stagione agonistica con la retrocessione in Serie B. Il numero 1 lombardo, passato dall’Ascoli all’Empoli a gennaio dopo la mancata conferma della scorsa estate nel Salento, palesa la propria delusione per la sconfitta di ieri sera a San Siro.

Fa male … abbiamo dimostrato di potercela giocare con tutti e meritavamo un finale diverso – scrive Perucchini – ma purtroppo il calcio a volte e crudele“. L’annata di Pippo, però, è stata caratterizzata dalle 0 presenze con la formazione empolese, dove ha ricoperto il ruolo di terzo portiere dietro Dragowski e Provedel.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News