Resta in contatto

News

Ersoy-Bursaspor, c’è la svolta: e ora?

Il giovane capitano della squadra di Bursa ha raggiunto un accordo sulle pendenze economiche. In cambio, la società ha dato il nulla osta al trasferimento: del ricavato, 750mila euro serviranno per estinguere il debito.

Continua la querelle con protagonisti Ertugrul Ersoy, il Bursaspor e Okak Kocuk. Il Lecce segue la storia a seguito dell’interessamento, con relativo accordo documentato e “cifrato” (leggi qui) dalle fonti locali, per il primo, difensore centrale 22enne. Il talento non militerà coi biancoverdi, retrocessi nella seconda divisione turca. La questione, però, era complicata dal fatto che il Bursaspor non ha corrisposto l’ingaggio a Ersoy. Dal canto suo, il ragazzo ha messo subito le cose in chiaro. La scissione con il gruppo del Bursaspor 2019/2020 è stata pacifica: c’erano da risolvere solo le problematiche economiche

Ersoy e Kocuk (portiere) sono un piccolo tesoretto per il Bursaspor, che con la monetizzazione delle cessioni dei due punta a sanare i conti. Il quotidiano d’Anatolia Skorer ha descritto gli ultimi passi del fatto. Il presidente Mesut Mestan è giunto a un accordo coi due, che hanno di fatto rinunciato ai crediti. In cambio, una volta perfezionati i trasferimenti, Ersoy e Kocuk riceveranno una somma rispettivamente di 750mila e 450mila euro. La decisione è vista a Bursa come un atto di sacrificio dei due.

Le offerte dall’Europa per Ersoy, valutato 2,5 milioni, non mancano. Tempo fa, il prospetto è stato seguito dalla Lazio. Oltre al forte interessamento registrato dal Lecce, i rumors europei parlano di indagini del Bordeaux e del Fenerbahce.

Il giornale Bursa Akimiet aggiunge poi un particolare che può essere importante. A seguito dell’accordo Ersoy-Bursaspor si scrive che il passaggio al Lecce è nelle fasi finali. Altre fonti però parlano di un raffreddamento della pista Ersoy dettato anche dalla discesa in campo di Agustin Rogel, rispondente anch’egli all’identikit di difensore giovane richiesto da Liverani per il Lecce 2019/2020.

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

4 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News