Resta in contatto

Calciomercato

Venuti sprinta per il ritorno a Lecce: il quadro del post-ritiro

Il terzino toscano è vicino al ritorno nel Salento dopo il ritiro con la Fiorentina. I viola, però, nonostante i feedback positivi del tecnico, punterebbero a un trasferimento a titolo definitivo.

Lorenzo Venuti e il Lecce. Un legame nato l’anno scorso nell’ultimo giorno di calciomercato con un passaggio in prestito secco e divenuto saldo con una promozione in Serie A, la seconda in carriera dopo quella con il Benevento, storica per come è maturata. Un legame che potrebbe registrare un nuovo capitolo, nella massima serie.

A MOENA. Messo alle spalle lo scorso campionato, il 24enne è tornato alla casa madre. Convocato per il ritiro di Moena, si è allenato sempre in gruppo, partecipando attivamente alle prove tattiche difensive. Da terzino destro ha anche giocato la prima amichevole. Vincenzo Montella gli sta dando l’opportunità di mettersi in mostra nel precampionato aggregandolo anche alla tournée negli Stati Uniti.

In attesa dell’arrivo di Pol Lirola dal Sassuolo, Venuti è l’unico esterno basso di destra “puro” dato che in quella posizione si disimpegna bene Nikola Milenkovic, centrale naturale. Il “sogno” del ragazzo di Montevarchi, che ha sangue viola nelle vene, potrebbe essere quello di rimanere come alternativa al terzino titolare, ma dall’altra parte vi sono numerose variabili.

Lollo si sta giocando fine alla fine tutte le carte disponibili, anche perché col tecnico campano si vede una disponibilità mai avuta con Stefano Pioli e soprattutto con l’ex d.s. Pantaleo Corvino.

PARERE DI ALLENATORE. Vincenzo Montella, in una delle conferenze del precampionato, ha espresso buone parole su Venuti, paragonato all’altro rientrante Luca Ranieri (l’anno scorso a Foggia) ma con più qualità, dettata soprattutto dalla maggiore esperienza. L’impressione generale è che la Fiorentina cerchi fino all’ultimo di piazzare una cessione, magari a titolo definitivo al contrario dei prestiti degli anni passati a Benevento e Lecce.

CORTEGGIAMENTO DECISO. Venuti, in un’intervista di qualche giorno fa al Viola Village di Moena, ha ricordato con piacere lo scorso campionato nel Salento. La volontà di continuare a Lecce non è stata nascosta dal terzino anche in altri appuntamenti.

Nella serata di ieri si è registrata l’accelerazione sul fronte leccese. Secondo quanto riportato da Sportitalia e Sky Sport, Venuti, forte delle reminiscenze appena menzionate, spingerebbe verso il ritorno al Sud. La concorrenza con Romario Sandu Benzar non spaventa il toscano, che anche l’anno scorso partì in seconda battuta rispetto a Riccardo Fiamozzi.

 

 

 

 

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Nel 1993-94 il Cagliari arrivò dodicesimo, ottenendo la salvezza matematica proprio contro di noi battendoci 1-0 in casa e non ebbe Mazzone come..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."
Advertisement

Altro da Calciomercato