Resta in contatto

News

TmW – Meluso: “Yilmaz? Sono 4 opportunità. Anche Farias ci piace”

Il d.s. giallorosso, intervenuto a Tmw Radio, fa il punto sulle voci di mercato sull’attacco del Lecce. Yilmaz è sempre il nome forte.

Mauro Meluso traccia il primo bilancio del calciomercato giallorosso, tenendo alta la guardia sul prossimo campionato che si preannuncia durissimo: “È troppo presto per cantare vittoria. Dobbiamo completarci, siamo i debuttanti della serie A. Con la giusta umiltà cominciamo questa avventura”. 

Il focus si sposta subito sul reparto avanzato del Lecce. Il dirigente strappa un mezzo sorriso quando si parla dell’acquisto più difficile: L’acquisto più complicato è sempre il prossimo“.

Non si può non parlare del tormentone Burak Yilmaz: “È una normale trattativa, abbiamo quattro opportunità: se non dovesse venire, andremo su un altro. Vorremo prendere un altro attaccante e un giovane difensore centrale: stiamo valutando diversi profili, ma senza nessuna fretta. La squadra è stata rinforzata con sei giocatori, e speriamo siano funzionali“.

A disposizione di Liverani c’è già Gianluca Lapadula. Meluso commenta così: “Il comun denominatore degli acquisti è stato sempre la motivazione. Io avevo avuto Gianluca al Frosinone dove non aveva fatto benissimo, poi è esploso. Ha voglia di rivalsa dopo queste due annate non soddisfacenti”.

Si parla anche di Diego Farias: “Ci piace molto, ma ci devono essere molte componenti che devono confluire. È un nome caldo. Lo conosco da quando era un ragazzo, ha avuto una crescita incredibile“.

E per il resto della squadra arriva la chiosa, con tanto di conferma per l’affare Lorenzo Venuti in diritura d’arrivo: “Stiamo cercando altri tre tasselli. Anche un terzino destro, ci piacerebbe riportare a Lecce Venuti, ora tesserato con la Fiorentina”.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News