Resta in contatto

News

CdS – Leo Lacroix, un’altra carta per la difesa?

lacroix

Il centrale svizzero, secondo quanto affermato dal Corriere dello Sport, è il nome nuovo per la retroguardia di Liverani.

Non solo Magnani e Dell’Orco. Come affermato da Meluso, il Lecce è attivo anche sul mercato estero. Il nuovo segnale riguarda la difesa: sfumato Rogel, si cerca un elemento di affidabilità per completare il parco centrali con Lucioni, Rossettini e Meccariello.

Leo Lacroix, gigante elvetico di 197 cm, è l’ultimo profilo segnalato dal d.s. Il 27enne è rientrato al Saint-Etienne, squadra proprietaria del cartellino, dopo il prestito all’Amburgo (Serie B tedesca), dove ha raccolto 16 presenze, 1 gol e 3 cartellini gialli. Nel novembre 2018 è arrivato anche il debutto con la Svizzera nell’amichevole con il Qatar.

Nel 2017/2018 Lacroix si è diviso tra il Saint-Etienne, trovando poco spazio alla seconda stagione, e il Basilea, chiamato a sostituire Akanji passato al Borussia Dortmund. Lì, oltre alle 9 presenze in campionato, ha giocato da titolare gli Ottavi di Finale di Champions League persi contro il Manchester City.

Nel 2016, mentre concludeva il suo percorso al Sion prima di passare in Francia per 3 milioni, si è parlato di un interessamento di Inter, Milan e Roma. Ora, il valore di Lacroix è in ribasso. Il contratto in scadenza al 30 giugno 2020 abbassa la cifra a 1,25 milioni.

3 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
3 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News