Resta in contatto

News

GdM – Cannito: “Lunedì serviranno uomini con grande convinzione”

“La Serie A è la Serie A. Di complessi modesti non ne vedo nel massimo campionato italiano”, ha affermato l’ex giallorosso.

Ruggero Cannito commenta a La Gazzetta del Mezzogiorno (edizione di Lecce) la gara che attende Mancosu e soci lunedì sera.

TORINO-LECCE.A Torino la formazione che scenderà in campo dovrà essere dettata dalla condizione dei singoli calciatori. Serviranno uomini che abbiano gamba e grande convinzione dal punto di vista mentale, ovvero elementi pronti alla battaglia, a dare tutto pur di muovere la classifica”.

AVVERSARIE.L’unica cosa che proprio non è il caso di fare è mettersi a guardare il nome dell’avversario di turno. La Serie A è la Serie A. Di complessi modesti non ne vedo nel massimo campionato italiano. Pertanto, si tratterà sempre di andare in campo e dare tutto. Si deve considerare che la massima serie è questa, che sarà durissima contro tutte le rivali, che va messo in preventivo che si possa cadere in più incontri di seguito e che, quando le doti tecniche non sono sufficienti per fare risultato, allora bisogna cercare di arrivarci con il cuore e il temperamento”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordi bellissimi grandissimo campione maradona lo voleva al napoli insieme a lui ma avevano tanti giocatori in quel ruolo perciò immaginate un..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Un mito per questi colori, sarebbe bello che attorno al via del mare si costituisse un percorso delle stelle per dare un tributo a tutti queste grande..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ole olè"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."
Advertisement

Altro da News