Resta in contatto

News

Sticchi Damiani: “Rimpiango di più i due punti persi a Genova”

“C’è rammarico per come è maturato questo pareggio. Comunque, ho apprezzato la mentalità della squadra, che anche dopo aver subito il gol del 2-2”, ha affermato il presidente.

Il presidente giallorosso, Saverio Sticchi Damiani, commenta il pareggio contro il Sassuolo, nelle dichiarazioni riprese da La Gazzetta dello Sport (edizione Puglia e Basilicata) e da Il Nuovo Quotidiano di Puglia.

MENTALITA’ GIUSTA.Sicuramente c’è rammarico per come è maturato questo pareggio. Comunque, ho apprezzato la mentalità della squadra, che anche dopo aver subito il gol del 2-2 nel finale ha cercato di riprendersi il vantaggio, creando anche delle occasioni per il terzo gol. Abbiamo segnato due gol davvero spettacolari con Falco e Lapadula, un giocatore che sta entrando sempre di più nel progetto della squadra”.

ASSENZE.In Serie A è così, le partite non finiscono mai. E purtroppo noi eravamo in emergenza con Majer non al meglio, Tachtsidis squalificato, poi si è fatto male anche Tabanelli. Insomma non era facile, ma devo ammettere che ho più rimpianti per i due punti persi a Genova. Nel complesso, episodi a parte, la prestazione della squadra mi è piaciuta”.

15 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
15 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Giovanni candido
Giovanni candido
1 anno fa

Mi scusi presidente non sono d’accordo la squadra molla sempre nel secondo tempo e credo non sia colpa di infortuni o di preparazione se e’vero che poi reagisce alla grande saranno disposizioni tattiche?

Maurizio Corrado
Maurizio Corrado
1 anno fa

Ma x chi non’e’ contento del Lecce….xche’ non tifa un’altra squadra? Lasciamo lavorare in serenita’ squadra ,Allenatore e tutte le persone che hanno fatto del Lecce una squadra e uno stadio da serie A….oggi e in futuro tutti ne parleranno…!!! Basta commenti, critiche e punti di vista…!!! Un solo grido…
FORZA LECCE…!!!?❤

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Potresti fare uno scambio con la Juve babacar manjukic visto che a loro non serve

Bar BIGGI
Bar BIGGI
1 anno fa

ALLA fine pensando alle ultime 4 partite con un calendario complicatissimo abbiamo raccolto 4 punti,,ma non dimentichiamoci che a MILANO 1 PUNTO è arrivato in extremis e insperato.Contro la Juve idem,,punto miracolato,,a GENOVA contro la Samp un errore di posizione di PETRICCIONE oltre la linea di porta,,,E sinceramente consiglierei uno scambio con un altro calciatore a coprire il primo palo,almeno alto 1.80.cm,,con il SASSUOLO la paura di vincere se vista tantissimo, tanto da inserire un 5 DIFENSORE,,lasciare i da parte il doppio errore in occasione del gol per non infierire su nessuno

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Non a gennaio ma subito via coloro che criticano a prescindere solo x il gusto x mettere zizzanie,molta gente purtroppo si dimentica x quanti anni abbiamo sofferto e oggi pareggiamo con Juve, Milan Samp e Sassuolo, vinciamo col Torino e Spal,bè sai che vi dico….e sto cazzi ,io preferisco oggi così

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

SI MA ADESSO BASTA CON I PAREGGI SIG. PRESIDENTE DOBBIAMO FARE PUNTI……FORZA LECCEEEEEEEEE SEMPREEEEE

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Rimpiango i 300 euro persi per il Lecce. Ma fa nulla.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Presidente se pareggi 20 partite retrocedi.. Squadracce xome l Udinese sono a mezza classifica perché sanno vincere uno a zero… Questa è la realtà.
Poi se il nostro attaccante di riferimento é uno scarto dello stesso Sassuolo… È tutto dire!
Cmq grazie x l impegno profuso in questi anni!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Buongiorno, io sono d’accordo con il presidente perché a Genova si potevano prendere i tre punti, mentre ieri bisogna riconoscere la qualità dell’avversario quindi secondo me il pareggio è giusto.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Grande Presidente, se avete problemi per il Calciomercato, qui, su queste pagine, trovate come rimpiazzare Meluso. FORZA LECCE!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Ci facciamo una passeggiata in serie A.

Vincenzo
Vincenzo
1 anno fa

A mio parere nel secondo tempo abbiamo arretrato troppo non sapendo più gestire la palla lontano dalla nostra area , ovviamente eravamo in deficit a centrocampo, forza ragazzi state migliorando comunque ma mai abbassare la guardia

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Verissimo
Bravo Presidente

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Se 8/11 sono calciatori dello scorso anno, vuol dire che il mercato di meluso non è stato all altezza delle aspettative….a gennaio via subito per primo shakov poi a seguire rispoli e benzar… se il mister adatta un centrale a dx lanciando in panca coloro che dovrebbero giocare, vuol dire che anche lui si è accorto del blef….

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 anno fa

Sì ma in casa si gioca per vincere, non per pareggiare. In trasferta il tipico gioco di rimessa all’italiana va benissimo, ma in casa è suicida, specie in serie A

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Lorusso è il giocatore simbolo di tutta la storia calcistica del lecce. È stato un grande è stato tra i primi giocatori ad essere molto altruista..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Sei stato un grande. E che dire di quelle punizioni di collo esterno. Magiche"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Prima di scrivere di sor Carletto dovevate sentire lui e stato citato tutto ma le sue vere origini. Fu scoperto da Costantino Rozzi e le vere gesta la..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Il talento più puro che abbia indossato la maglia giallorossa..."
Advertisement

Altro da News