Resta in contatto

Rubriche

La penna in trasferta – Piras (Tmw): “Pubblico spazientito, a Lecce il Genoa dovrà stare attento…”

Nella nostra consueta rubrica abbiamo discusso con Andrea Piras, giornalista di Tmw che segue le sorti del Grifone. Si parla delle difficoltà e dell’atteggiamento della piazza, sì contrariata dalla classifica ma sempre calda.

Al Via del Mare domenica sarà uno scontro salvezza da non sbagliare. Come arriva il Genoa?

“Sarà una partita delicata. La squadra ha dimostrato in passato grandi fragilità ma la speranza dei tifosi rossoblu è che il successo casalingo in Coppa Italia contro l’Ascoli possa aver dato una spinta in più alla squadra di Thiago Motta. Con l’avvento nel nuovo tecnico la squadra ha messo in mostra prestazioni convincenti contro le big, Juve e Napoli su tutte, ma contro formazioni di target più basso ha dimostrato lacune importanti”.

Da tanti anni il pubblico è deluso da andamenti al di sotto delle aspettative. Qual è il termometro della piazza ?

“Al momento la piazza è scontenta dei risultati, nonostante nei novanta minuti il sostegno della Nord non è mai mancato. Dopo la sconfitta contro il Torino però il pubblico si è spazientito e ha chiesto di più ai giocatori, finora tenuti fuori da una contestazione rivolta principalmente alla proprietà”.

Tra i più deludenti c’è Schone. Cosa è successo al talento danese ?

“Secondo me non si è ancora inserito al meglio nel calcio italiano. Può capitare. Devo dire che le qualità del centrocampista non si sono ancora viste a Genova, o meglio si è visto a tratti. Ma è troppo poco per un giocatore come lui da cui ci si deve aspettare sempre qualcosa in più”.

Che partita ti aspetti?

“Sarà una partita difficile da decifrare. Il Lecce vorrà trovare la prima gioia interna mentre il Genoa dovrà stare molto attento a non perdere questa gara perché la sera rischierebbe di essere a -4 se non di più dalla zona salvezza. I rossoblu dovranno cercare di portare a casa bottino pieno o comunque fare risultato”.

Con quale formazione si presenterà il Genoa secondo te?

“E’ sempre molto difficile capire le intenzioni di Thiago Motta che tiene sempre le sue scelte molto segrete. Davanti a Radu recupera Ghiglione a destra mentre al centro, con Zapata out, Biraschi farà coppia con Romero mentre Criscito giocherà a sinistra. A centrocampo ci saranno Sturaro, Schone e Cassata con Pandev e Agudelo a supporto dell’attaccante che sarà uno fra Pinamonti e Favilli”

1 Commento
Subscribe
Notificami
guest
1 Comment
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] La penna in trasferta – Piras (Tmw): “Pubblico spazientito, a Lecce il Genoa dovrà stare attento…” (LEGGI QUI) […]

Advertisement

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Ha avuto occasione di dimostrare di essere un grande calciatore che lotta per la maglia. Ha lasciato un bel ricordo e dobbiamo ringraziarlo. Ci..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da Rubriche