Resta in contatto
Sito appartenente al Network

Femminile

Women, Cucurachi: “Abbiamo vinto nonostante le difficoltà. Il 2020? Mi auguro di trovarmi in alto con…”

La calciatrice della Lecce Women Benedetta Cucurachi, marcatrice insieme a Cazzato, Guido e Costadura, commenta così il 4-0 contro la Roma XIV. Le sue parole fanno eco alla lettura di mister Indino.

La numero 4 esalta la vittoria giallorossa, giunta in uno scenario difficile: “La partita è stata condizionata ampiamente dalle condizioni climatiche. Il forte vento non ha permesso di disputare una bellissima partita sul piano del gioco. Oltre le difficoltà, però, siamo state brave a creare diverse occasioni da rete e con due gol per tempo torniamo al successo. Prima Guido, poi Costadura su punizione, segue Cazzato e infine il mio. Come è stato? Calcio d’angolo a favore, respinta corta della difesa, il pallone resta lì, arrivo e piazzo il destro. Palo-gol”.

Sul torneo di Serie C, Cucurachi si pronuncia così: “Quest’anno è un campionato molto equilibrato. Peccato per qualche passo falso e qualche punto perso per strada, perché meritavamo sicuramente di stare più su in classifica. Noi siamo una squadra giovane, a volte la poca esperienza fa la sua parte.

C’è però positività: “Dal punto di vista personale cerco sempre di migliorarmi partita dopo partita e di mettere la mia esperienza a disposizione della squadra”.

L’augurio di Benny per il nuovo anno è nascosto, ma non troppo: Da questo 2020 mi aspetto tante vittorie,tanti punti e tanti successi. Speriamo che ciò si avveri per poi ritrovarci a fine stagione tra i primi posti in classifica. Incrociamo le dita e continuiamo a lottare sempre”.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da Femminile