Resta in contatto

News

La moviola: Fabbri insufficiente, il Lecce recrimina sul primo gol

La direzione arbitrale del fischietto di Ravenna è sotto la linea di galleggiamento. Il (presunto) fallo di Kulusevski su Dell’Orco fa protestare Liverani: da quell’azione offensiva è nato poi l’angolo della rete di Iacoponi.

L’arbitraggio di Michael Fabbri non è valutato come positivo dalle varie moviole. Al centro delle, in realtà leggere rispetto ad altri episodi, polemiche, è il contrasto tra Dejan Kulusevski e Cristian Dell’Orco poco prima del gol di Iacoponi. Lo svedese, neo acquisto della Juventus, non è pulitissimo nell’andare spalla contro spalla con l’ex Sassuolo. Kulusevski spinge con l’avambraccio sinistro il corpo del difensore del Lecce, che perde l’equilibrio e controllo della sfera. Dalla sortita poi nascerà il corner ben indirizzato sulla testa del difensore centrale parmigiano.

L’episodio, naturalmente, non inficia i meriti della gara conquistata dall’undici di D’Aversa, ma la stretta lettura dell’episodio si potrebbe collegare al punto annullato a Khouma Babacar in Lecce-Udinese. Sia chiaro, il collegamento non fa gridare a nessuno scandalo, ma è da rivedere il metro di giudizio adottato dagli arbitri.

Fabbri, poi, è da rivedere anche in due occasioni con il Lecce in attacco. Hernani si becca un giallo in un intervento dove non colpisce Falco (anche se in verità il regolamento include nelle fattispecie di fallo anche il tentativo di colpire l’avversario). Poi, Babacar tocca con le mani in area avversaria: gioco non fermato, al contrario di un orientamento prevalente che punisce tutte le deviazioni di braccio in gioco offensivo.

 

4 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
4 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Ha rotto i coglioni

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Deve andar via sto fissato di allenatore

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Basta recriminare sugli arbitri. Sembriamo pagliacci

Commento da Facebook
Commento da Facebook
8 mesi fa

Il ruolo dell’arbitro non è quello di segnare per noi!
Basta recriminare!

Advertisement

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Vero uomo d'altri tempi. Non gli allenatori mercenari di adesso"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un fuoriclasse"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News