Resta in contatto

News

La Lega prepara la proposta per riaprire gli stadi. I primi ad entrare potrebbero essere i vip

L’obiettivo dei club di Serie A è riportare quanto prima possibile le persone negli stadi. E i settori più ristretti e controllati potrebbero essere i primi ad essere riaperti.

La Serie A si prepara a riaccogliere i propri tifosi, o almeno ci prova. Nelle prossime settimane la Lega del massimo campionato presenterà al Governo una proposta formale per riaprire gli stadi, con obiettivo focalizzato sulla metà di luglio. La stessa verrà poi valutata dal comitato tecnico scientifico, il quale procederà con gli stessi step con i quali è stato dato l’ok al ritorno in campo delle squadre.

Secondo quanto raccolto dal Corriere dello Sport, quest’iter potrebbe prevedere un via libera a scaglioni, partendo dall’apertura dei settori dello stadio più semplici da controllare. Questi sarebbero i cosiddetti “Sky Box”, ovvero le parti più esclusive riservate a vip e autorità varie. L’apertura di tali settori consentirebbe ai club di portare risorse fresche in un periodo che potrebbe vedere lo zero alla voce entrate dai botteghini.

Al contempo andrebbe a garantire facilità di controllo dei flussi e degli stessi spazi da parte dei club. Il tutto anche come banco di prova per l’apertura parziale al resto del pubblico, che è il vero obiettivo in questo senso dei club.

7 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
7 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
27 giorni fa

A i ViP sono agevolati la gente comune che l’estate magari si priva di un paio di serate per andare a cenare fuori per farsi l’abbonamento invece può aspettare tanto l’ importo del abbonamento e stato già incassato!

Orlando Montinaro
Orlando Montinaro
28 giorni fa

Ma quali vip…. Prima chi ha fatto i sacrifici per acquistare l abbonamento… Altri che vip

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

ahi ahi….. i vip?

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

paru paru quiddi ca nu pachene

Commento da Facebook
Commento da Facebook
28 giorni fa

I vip può anche essere, ma chi ne ha più diritto in assoluto sono gli abbonati che hanno già pagato una somma considerevole per vedersi tutte le partite

Tokico
Tokico
28 giorni fa

Ma che stiamo scherzando? I vip, le risorse fresche? In tutta Italia c’è gente che ha acquistato un abbonamento, pagandolo più o meno una certa somma ed ha il diritto di usufruirne ed ha il dovere di farlo nel modo più corretto per gli altri e se stesso. Il modo come andare allo stadio deve trovarlo il governo insieme alle società . Ed in fretta, perché tra 15 giorni riparte la giostra. Il calcio è della gente!

luchy
luchy
28 giorni fa

prima gli abbonati altro che … risorse fresche

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ricordo una partita...non mi ricordo quale.punizione molto oltre l'angolo sinistro ldell'area avversaria. Dalla tribuna si intravedeva uno spicchio..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Tanti sono i ricordi. I gol ..le sgroppate sulla destra..in particolare ricordo il gol al volo di destro a Cremona. Vincemmo 1-0 e fu una vittoria..."

Anselmo Bislenghi

Ultimo commento: "Nonnogol!"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Mirko, Grande evasore"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News