Resta in contatto

News

La probabile formazione del Sassuolo: Berardi-Caputo dal 1′ dopo la panchina a Firenze?

La squadra di De Zerbi, fresca di successo per 1-3 in casa della Fiorentina, prosegue la preparazione all’impegno di domani. Due importanti recuperi per il tecnico, che solo domani diramerà la lista dei convocati.

Allenamento pomeridiano per il Sassuolo, adeguatosi come tutte le squadre di Serie A agli intensi ritmi di questo finale di campionato.  Questo pomeriggio i neroverdi si sono allenati al Mapei Football Center svolgendo messa in azione, esercitazioni tecnico tattiche, sviluppo manovra, partitella su campo ridotto e situazioni sulle palle inattive.

Ha lavorato in differenziato solo Obiang. Segnali positivi invece da Toljan, a segno al Via del Mare nel match d’andata, e Magnani. I due dovrebbero far parte dell’elenco dei convocati di mister De Zerbi, che oggi non ha rilasciato alcuna dichiarazione prepartita ai media ufficiali. Ciò è accaduto anche prima di Fiorentina-Sassuolo. In lista non ci sarà sicuramente Rogerio, diffidato e colpito da ammonizione al Franchi.

Domani mattina, la squadra sosterrà la seduta di rifinitura, al termine della quale sarà resa nota la lista dei convocati per il match delle 19.30 contro la squadra di Liverani. Il tourbillon di gare rende ancor più difficile provare ad azzeccare le scelte che farà l’allenatore, orientato a disegnare lo scacchiere anche in base al recupero dell’ultim’ora immagazzinato dai suoi ragazzi.

In porta potrebbe rientrare Consigli, mentre Kyriakopulos sostituirebbe Rogerio sulla sinistra. Magnani, Peluso e Chiriches sono in lizza con Marlon per i due posti da centrale. Toljan, se convocato, potrebbe dare il cambio a Muldur. A centrocampo, Locatelli potrà fare la staffetta con Bourabia. Ciccio Caputo dovrebbe rientrare dal 1′ al pari di Berardi. I due sono stati inseriti in corsa a Firenze. Sulla trequarti è da valutare la condizione del velocista Boga, freccia importante a disposizione di De Zerbi in un reparto che può contare anche su Traorè e Defrel, rispettivamente trequartista destro e punta a Firenze.

La probabile formazione (4-2-3-1): Consigli; Muldur, Marlon, Magnani, Kyriakopulos; Bourabia, Magnanelli; Berardi, Djuricic, Boga; Caputo. Allenatore Roberto De Zerbi.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carlo pane e pallone con l'orgoglio di averlo avuto come allenatore"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un fuoriclasse"

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Pedro Pablo.. un grande professionista.. ricordo i suoi gol.. soprattutto quello a Bari su punizione quando mancavano pochi minuti alla fine e..."
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News