Resta in contatto

News

Vola l’Udinese, tonfo Spal. Biancazzurri con un piede in B: domenica c’è il Genoa

Gli estensi falliscono nettamente una grande occasione per riaprire il discorso salvezza, considerando il nuovo scontro diretto imminente.

Dal Paolo Mazza è venuto fuori poco fa il nome di quella che, probabilmente, potrebbe essere la prima retrocessa in Serie B della stagione 2019/20. I padroni di casa della Spal sono infatti stati battuti con un netto 0-3 dall’Udinese, che si è a sua volta assicurati tre punti che la avvicinano alla salvezza. Di contro, i biancazzurri restano a quota 19: un -9 dal Lecce e -8 dal Genoa molto difficili da recuperare in 7 gare.

Gara praticamente senza storia, con i locali a provarci solo dal limite e Musso impegnato veramente solo in un’occasione. Dall’altra parte ha invece giganteggiato Rodrigo De Paul, che ha aperto le danze con un destro d’alta scuola al 19′. Spal anche sfortunata sul finale di tempo, quando un tiro dell’argentino, deviato, si è trasformato in assist per Okaka, abile a bissare. 0-3 finale che si materializza invece grazie al mancino del capitano friulano Lasagna.

Un risultato non particolarmente positivo per il Lecce. Da un lato infatti l’Udinese vola a +7, divario difficile da colmare nonostante lo scontro diretto della penultima. Dall’altro, calendario alla mano, una Spal ancora in corsa avrebbe fatto comodo almeno per il prossimo turno, quando gli estensi andranno a giocare, non si sa con quale spirito a questo punto, in casa del Genoa.

8 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
8 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Carlos
Carlos
3 mesi fa

Direi che veramente ultima “spiaggia” per la SPAL sarà la partita col GENOA. D’altro canto non credo si debba puntare ad un aggancio dell’udinese troppo lontana e mi sembra abbastanza “solida”…anzi…speriamo di trovarla salva e tranquilla per quando saremo noi ad Udine…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Pensiamo a noi💛❤️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

A noi dovrebbe fregare relativamente, dopo questa giornata. Siamo un punto avanti = zero alibi. Nessuna partita è facile ma non stiamo andando a giocare ad Anfield o al Bernabeu. Farcela coi propri mezzi e smetterla di guardare in casa altrui.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

C’è da giocare ancora

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

se domenica la spal batte il genoa si riporta a 5 punti e con sei partite alla fine se la gioca

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

con lo siprito di regalare punti al genoa

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

E se vinciamo noi col Cagliari??

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 mesi fa

Genoa 0 spal 1

Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News