Resta in contatto

News

Sconcerti: “Mi sembra che la retrocessione sia ridotta a Lecce e Genoa. Impossibile prevedere cosa accadrà”

A TMW Radio, durante Maracanà, ha parlato il noto giornalista Mario Sconcerti. Ecco le sue parole.

Lotta per la retrocessione, si fa dura per il Genoa.
“Mi sembra che la retrocessione sia ridotta a Lecce e Genoa. Impossibile prevedere cosa accadrà. Le vittorie delle piccole sono impossibili da prevedere. Basta una vittoria in sette partite per superare l’avversario. Credo che la salvezza sarà a 34-35 punti”.

Samp e Genoa in crisi quest’anno. Come spiegarla?
“Il Genoa non ha mai avuto una grande classifica, salvo rare eccezioni. Credo sia un problema di bacino. Diviso in due è troppo piccolo e così è difficile avere squadre all’altezza. Ranieri ha fatto un piccolo miracolo, stava facendo bene anche Nicola, poi improvvisamente la squadra si è ammosciata. Non ha lo spirito di chi deve lottare per non retrocedere”.

23 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

23 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News