Calcio Lecce
Sito appartenente al Network
Cerca
Close this search box.

Cheva40: tanti auguri a uno dei campioni più forti nella storia del Lecce

Chevanton
Chevanton

Compie oggi quarant’anni Ernesto Javier Chevanton, bomber uruguagio che ha nella maglia giallorossa, con cui è esploso raggiungendo traguardi importanti, una seconda pelle.

Oggi è un giorno speciale per una delle stelle più luminose nel firmamento giallorosso: Ernesto Javier Chevanton fa cifra tonda, compiendo 40 anni. Di conseguenza il 12 agosto rappresenta una data importante per ogni tifoso del Lecce, di quelli che per anni hanno potuto sostenere la garra uruguagia dell’attaccante di Juan Lacaze, esultare per i suoi gol, godere per le sue giocate. Condividere una bellissima storia d’amore.

Storia d’amore nata nella lontana estate del 2001, quando Pantaleo Corvino portò nel Salento un giovane nato 21 anni prima, il 12 agosto del 1980. Cresciuto nel Danubio, terzo club di Montevideo, in bianconero si è contraddistinto a suon di gol e giocate, tanto da meritarsi quella Serie A in cui si presentò segnando all’esordio un gol furbo e balisticamente perfetto con il Parma.

Seguiranno tre anni di dolori (l’immediata retrocessione) e gioie (promozione e salvezza prodigiosa). Ma soprattutto di gol storici e bellissimi, da corner, da punizione, da centrocampo, in dribbling o rovesciata. Nel derby e in casa delle big. Poi il saluto obbligato in direzione Monaco e Siviglia, realtà più al livello straordinario di un campione che ha raccolto meno delle sue qualità, anche a causa di infortuni importanti.

Dunque una carriera finita troppo presto, ma non prima di altre due battaglie con quel giallorosso cucito sulla pelle. Prima un’altra super salvezza in A, condita da quell’eurogol al Napoli che ancora fa esultare il Via del Mare. Poi la cocente delusione della finale playoff di C persa con il Carpi. Una sconfitta solo sul campo, visto che riecheggia ancora nelle menti dei tifosi le immagini orgogliose di uno Cheva in lacrime, con la spalla lussata, ma in campo fino all’ultimo per tentare di aiutare i suoi. Ecco perché oggi dalle parti del Via del Mare non può essere una giorno qualunque.

Subscribe
Notificami
guest

14 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

IL più forte…

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Auguriii grande campione

Ivan
Ivan
3 anni fa

Auguri fratello Leccese!!Ho sempre appesa la foto con te al campo di Calimera al tuo primo anno a Lecce.
Sei e sarai sempre il più forte della storia dell’Us LECCE!!!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

sembra ieri quando segnò il gol al Parma ..? che tempi!

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Auguroni campione

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Auguroni di ♥️

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Tanti auguri di cuore grande campione giallorosso cu lu core

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Auguri cheva

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

AUGURONI

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Tanti auguri

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Auguroni bomber

Commento da Facebook
Commento da Facebook
3 anni fa

Tantissimi auguri di buon compleanno

Claudio
Claudio
3 anni fa

Tantissimi auguri Cheva

Maurizio Miglietta
Maurizio Miglietta
3 anni fa

Auguri campione. Peccato che il tempo scorre veloce, altrimenti se avresti tenuto 20 anni dimeno oggi saresti un giocatore del Lecce scoperto da corvino.

Articoli correlati

Il presidente al temine dell'incontro con il Frosinone ha commentato a Tele Rama l'andamento della...
Lo scontro salvezza dello stadio Benito Stirpe termina 1-1. Al gol di Cheddira risponde il...
Il penalty calciato dall'attaccante montenegrino e terminato in porta, decisivo per l'1-1 in casa del...

Dal Network

Bruttissima notizia per l'attaccante degli emiliani e della nazionale...
L'allenatore del Frosinone recrimina per la ripetizione della massima punizione prima mancata da Rafia e...
Il centrocampista giallazzurro ha parlato a Dazn a pochi minuti dal fischio d'inizio...
Calcio Lecce