Resta in contatto

News

Barbas: “Il mio sogno è tornare nella mia Lecce, e ora con Miccoli si può. Che legame con i tifosi!”

Intervistato sulla pagina Facebook Quando il Calcio Era Bello, il mitico Beto ha parlato del rapporto straordinario con il Salento e la sua gente.

RITORNO NEL SALENTO. Miccoli mi ha proposto di tornare a Lecce. Sarebbe bellissimo poter avere in mano un contratto per iniziare un progetto con lui, con la sua scuola calcio, e soprattutto riabbracciare il mio Salento. Per me è un onore che tutti si ricordino di me per quello che ho fatto nel calcio per i giallorossi. Il mio sogno ed il mio desiderio è quello di tornare a Lecce”.

MARADONA. “Il Pibe de Oro per tutti è una leggenda, per me un amico, un compagno. Era normale vederlo sempre, perché era semplicemente il mio compagno di stanza. Però anche avendolo di fianco in campo, mi rendevo conto di quanto fosse uno dei più grandi di tutti i tempi. Eppure quelli erano anni d’oro pieni di fenomeni, io sono stato un privilegiato per aver giocare in quell’epoca soprattutto in Italia”.

GOL PIU’ BELLO. “Sono stati tanti e molti di questi importanti, è difficilissimo scegliere. Ne dico tre: la punizione con il Genoa, la bomba nel derby con il Bari e quello nel match decisivo per la salvezza con il Torino”.

CORI. “Il celebre ‘Beto, Beto, Beto mina la bomba mina la bomba’ è indimenticabile, mi è rimasto sempre nel cuore. Mi fa piacere che lo conoscano anche i più giovani, che tutti noi che abbiamo fatto tanto per il Lecce siamo arrivati a tutti per mezzo dei tanti racconti dei nostri tifosi. Questa cosa mi emoziona tantissimo”.

MURALES. “Non so chi lo ha fatto, so solo che è incredibile e che anche solo pensarci mi emoziona tantissimo. Non vedo l’ora di vederlo dal vivo, sono certo che mi farà provare sensazioni straordinarie, come sempre quando c’è il mio Lecce, ed il rapporto con il giallorosso, di mezzo”.

TIFOSO. “Seguo sempre il Lecce, sono rimasto tifosissimo. Mi è dispiaciuto molto per la retrocessione, i ragazzi di Liverani giocavano benissimo, avrebbero meritato di più ma hanno troppi scontri diretti. E’ lì, nelle partite decisive, che hanno perso la categoria. Ora però c’è ancora un progetto serio, e penso che i giallorossi torneranno subito in Serie A. Tra i calciatori preferisco Falco, che secondo me merita la Nazionale”.

11 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
11 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Mario
Mario
1 mese fa

Passano gli anni purtroppo,la Vita se ne va,rimangono solo i ricordi e Beto e’ uno dei ricordi piu’belli di questo grande AMORE chiamato LECCE ♡♡♡♡♡♡♡♡

Roberto
Roberto
1 mese fa

Grande Beto torna con noi. Pure come osservatore in Argentina. Cmq ti vedrei ancora a centrocampo pure oggi.

Valerio
Valerio
1 mese fa

Il più forte mai avuto a Lecce. Gol indimenticabili e classe pura nei lanci verticali… e ricordo il tiro ad effetto nei calci d’angolo.. di esterno ..da stropicciarsi gli occhi..

Osvaldo maci
Osvaldo maci
1 mese fa

Ti vidi una volta giocare a Porto Cesareo al Bacino Grande in un campetto di tennis utilizzato per il calcetto.
Erano in campo giocatori di categoria.
Gli spazi erano stretti
Ma la tua tecnica era veramente eccezionale. Da solo facevi la differenza.

Carlo palma parrucchiere
Carlo palma parrucchiere
1 mese fa

Barbas? E stato e sara’ senpre il maradona del lecce . Che tenpiii

Gianni
Gianni
1 mese fa

Un fuoriclasse…. Onorati di averti avuto a Lecce 💛♥️💛

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

E sarai sempre accolto a braccia aperte da un tuo grande tifoso

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Beto e Pedro Pablo… E chi si dimentica ❤️💛

Walter 73
Walter 73
1 mese fa

Beto siamo noi tifosi del Lecce che ringraziamo te per le emozioni e la classe che ci hai regalato. Torna nel.Salento che ti ha amato e che ti amerà per sempre.

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Sono d’accordo Beto

Commento da Facebook
Commento da Facebook
1 mese fa

Beto Beto Beto mina la bomba mina la bomba vecchi ricordi di un campione mai dimenticato Grande Beto sempre dal cuore 💛❤️

Advertisement

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Grande Carletto indimenticabile!"

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Beto Beto Beto mina la bomba! Mina la bombaaa! LU meghiu."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "L'ho visto crescere, abitavamo a pochi metri alla Staffa, alla 167. É stato un ottimo giocatore di A e B. Come allenatore non saprei, ma a lui come a..."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News