Resta in contatto

Approfondimenti

Lecce-show in campo, e non solo: la prima dell’ulivo salentino sulla maglia è un trionfo

Giallorossi per la prima volta in scena con la terza divisa quest’anno: il completo verde foglia dedicato ai guardiani delle campagne leccesi.

In estate la sua presentazione ha riscontrato unanimi favori, così come avvenuto per la già vista divisa bianca. Questa sera sul campo della Virtus Entella il Lecce è sceso in campo con una nuova veste, l’inedita terza maglia dedicata agli ulivi salentini. Le gesta di Coda, Mancosu e Paganini sono state contornate per una volta (e si spera non solo per oggi) non dal giallorosso, ma dal verde foglia che caratterizza la popolare pianta, la quale come noto sta vivendo un’epoca difficile nel nostro territorio.

Anche e soprattutto per questo motivo, si spera che il risultato ottenuto sul campo, il roboante 1-5 rifilato ai liguri, sia di buon auspicio per una ripresa di quell’albero, fiero come il popolo a cui esso è così legato, il cui connubio con la terra salentina è indissolubile. “Forti come gli ulivi”: stasera il Lecce ha dimostrato, con le dovute proporzioni, di saperlo essere.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Con olivieri in campo giochiamo sempre con un uomo in meno io da profano me ne sono accorto come mai i responsabili non riescono a vedere"

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Hai perfettamente ragione"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Vucinic una "punta di diamante" la definizione corretta ."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Classico di chi non sa argomentare, girarla sul piano personale. Il tuo? Solo pregiudizio e necessità di sentirsi duro e puro senza averne fisiologia..."

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Ottima scelta quella di ingaggiare quelli tra loro che possono ancora lavorare per il Lecce, anche se piu di lavoro dovremmo chiamarla passione"
Advertisement

Altro da Approfondimenti