Resta in contatto

News

Corvino: “Dobbiamo diventare un branco per vincere”

Il direttore dell’area tecnica Pantaleo Corvino fa il punto sulla situazione in casa giallorossa e si complimenta con Eugenio Corini per il lavoro svolto.

RODRIGUEZ. “Con la presentazione di Pablo, che io chiamo Pablito, richiama il nostro mercato iniziale, quello di voler portare nel salento qualità riconosciute e potenzialità riconosciute. Lui è un giocatore che ha delle potenzialità che tutti riconoscono, perché viene da un club importante e per quello che ha fatto nel corso della sua esperienza al Real Madrid. Lui rientra perfettamente nell’idea di patrimonializzazione del nostro club. Lui è un ragazzo, che arriva da una società importante, si tratta di un ragazzo giovane che si è messo in evidenza in una competizione europea, andando in gol anche nella finale contro il Benfica. Si tratta di un ragazzo che osservavo da tempo e conoscevo anche il suo procuratore al quale quando ho prospettato l’idea di portarlo a Lecce, ho trovato grande riscontro, chi lo assiste è lo stesso agente di Icardi e la nostra speranza e di avere la possibilità di far fare al ragazzo lo steso percorso. Per venire a Lecce ha rifiutato altre offerte pur di venire a Lecce. Rodriguez è arrivato a Lecce, in ritardo di condizione a causa dei postumi del Covid, nel corso di questi giorni ha avuto un problema all’appendice, oltre che un risentimento muscolare, ma ora è pronto per dare il suo contributo”.

BILANCIO ORGANICO. Devo essere sincero abbiamo vissuto tutti insieme questo inizio che non ci ha risparmiato di nulla, Covid incluso. Quando si retrocede ci sono delle ripercussioni. Noi ci siamo sforzati ad essere dei bravi medici per curare tutti malumori emersi, ma non è stato facile, però crediamo che dopo questa fase, oggi l’organico ha preso coscienza della sua importanza. Però la nostra consapevolezza non basta se non c’è quella del gruppo, che però sta crescendo sotto questo punto di vista. E’ importante che il passaggio da individualità a gruppo sia avvenuto anche se non è stato facile. Così come ho detto ai ragazzi, stiamo vedendo un gruppo che si sta formando ed esaltando. Prima di Chiavari, parlando con il Presidente ho detto, che non basta avere delle individualità e poi il gruppo, serve prima di tutto, imparare a giocare per vincere e non per non perdere e per fare questo serve essere branco e non gruppo. Noi dobbiamo diventare un branco per essere una squadra vincente. Ci manca questo passaggio”.

 IL CAMPIONATO. E’ difficile fare un bilancio di sette partite, possiamo guardare solo i risultati, abbiamo perso solo una volta, pareggiato tre e vinto tre. Se ogni sette gare facessimo 12 punti, potremmo fare dei record per questa categoria. So però che arriveranno i periodi di vacche magre. Sicuramente è stato un avvio positivo e per questo devo ringraziare il mister e giocatori che sono stati bravi ad adattarsi a diversi sistemi di gioco. Abbiamo scelto appositamente giocatori in grado di esaltarsi in qualsiasi situazione ora però dobbiamo andare avanti su questa strada”.

5 Commenti
Subscribe
Notificami
guest
5 Commenti
più nuovi
più vecchi più votati
Inline Feedbacks
View all comments
Commento da Facebook
Commento da Facebook
19 giorni fa

L’armata BrancoLupiae

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Mitico 😂

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Grandissimo Pantaleo Corvino un abbraccio forte forte forte

Commento da Facebook
Commento da Facebook
20 giorni fa

Un bravo portiere, una difesa impeccabile, un centrocampo che sappia osare e un attacco feroce. 🔝💛❤

Gioars
Gioars
20 giorni fa

Corvino uomo saggio.

Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un grande ottima visione di gioco nel centrocampo dell'epoca."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Durante una marinata da scuola x assistere agli allenamenti del LECCE, mentre i calciatori facevano riscaldamento intorno al campo, GRIDAI..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Cuore giallorosso e salentino verace. Sempre pronto a rimarcare l’amore per le sue origini e per l’US Lecce (vero Conte?). Il ritorno come..."

Pedro Pablo Pasculli

Ultimo commento: "Un sogno che speriamo ritorni con un giovane di pari valore"

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Una classe cristallina"
Advertisement

Cerca con Pagine Sì!

Powered by Pagine Sì!

Altro da News