Resta in contatto
Sito appartenente al Network

News

Lecce-Reggiana: la probabile formazione di CalcioLecce

Dopo la sosta nazionali, i giallorossi si preparano ad affrontare gli emiliani, rinvigoriti dalla vittoria casalinga sul Venezia, giunta dopo un periodo difficile.

A due settimane dalla vittoria in casa della Virtus Entella, per il Lecce è vigilia di campionato. Le porte del Via del Mare si riaprono per la sfida contro la Reggiana, partita in cui i ragazzi di Corini hanno molto da perdere contro un avversario sì meno quotato, ma insidioso e finalmente in uno stato di forma accettabile. La Regia, reduce dal successo contro il Venezia, ha sofferto i numerosissimi contagi da Covid-19 dei suoi tesserati. I granata hanno chiesto e ottenuto il rinvio della gara con il Cittadella e, al secondo slot, hanno patito la sconfitta a tavolino con la Salernitana.

Per la gara di domani, la prima con fischio d’inizio alle 14, Corini dovrà fare ancora i conti con una difesa al limite. Non saranno della gara Dermaku, non ancora a una condizione sufficiente, e Rossettini, a riposo insieme a Felici e Bjorkengren. Davanti a Gabriel, Adjapong agirà a destra, Calderoni a sinistra e, obbligatoriamente, Lucioni-Meccariello al centro. Il terzino di Latisana è in netto vantaggio su Zuta, recuperato appieno solo da due giorni.

In mediana, Tachtsidis avrà le chiavi della manovra. Con lui, i corridori Henderson e Paganini, al momento più in alto nelle gerarchie di Corini rispetto a Majer. Mancosu vorrà ripetere la partita monstre di Chiavari e agirà verosimilmente dietro il duo di arieti Coda-Stepinski. I cinque cambi potranno permettere numerose rotazioni. Falco, dopo i minuti disputati in Liguria, scalpita per il rientro in campo. Stesso discorso per Pettinari, risparmiato nello scorso impegno.

La probabile formazione (4-3-1-2): Gabriel; Adjapong, Lucioni, Meccariello, Calderoni; Paganini, Tachtsidis, Henderson; Mancosu; Coda, Stepinski. All. Corini

2 Commenti
Subscribe
Notificami
guest

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement
Advertisement

Miti

Uno dei tecnici più vincenti del Lecce

Carlo Mazzone

L'ariete d'area del Lecce

Cristiano Lucarelli

Uno degli idoli dei tifosi del Lecce

Ernesto Javier Chevanton

Tra i più grandi prodotti di sempre del settore giovanile

Francesco Moriero

Lo storico capitano del Lecce

Guillermo Giacomazzi

"Beto", uno degli immortali giallorossi

Juan Alberto Barbas

Bandiera e leggenda giallorossa

Michele Lorusso

Uno dei più forti attaccanti giallorossi

Mirko Vucinic

Bomber giallorosso per sette stagioni

Pedro Pablo Pasculli

Altro da News