Resta in contatto

News

Il Venezia ne prende ancora due ma stavolta Forte non colpisce. Riscossa Monza, Brocchi si salva

Il tecnico brianzolo mantiene la panchina biancorossa espugnando il Penzo, dove i lagunari sono sottotono soprattutto in fase offensiva.

Si apre con una piccola sorpresa l’undicesimo turno di campionato in Serie B. Nel primo anticipo di giornata il Monza, in grande difficoltà nelle ultime uscite, batte per 0-2 sul suo campo un Venezia che invece veniva da un ottimo periodo di forma. Un risultato fondamentale per i biancorossi, che non solo riducono il vantaggio su alcune squadre che le precedono, come il Venezia, ma consentono al tecnico Christian Brocchi di salvare la propria panchina, in forte bilico.

Nel primo tempo il match è equilibrato, con i locali che provano a fare la partita ed i lombardi, a tratti impauriti, che però resistono e cercano di colpire in contropiede. A rompere gli indugi è, a metà ripresa, il terzino paulista del Monza Carlos Augusto, che trova l’incrocio con un tiro-cross che coglie impreparato Lezzerini. Nel finale l’assedio veneto produce poco, ed anzi in contropiede Gytkjaer al novantesimo offre a Dany Mota un cioccolatino che il portoghese scarta, insaccando a porta vuota. Il Venezia resta a -1 dal Lecce, il Monza si porta invece a -2.

Lascia un commento
Subscribe
Notificami
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Advertisement

Juan Alberto Barbas

Ultimo commento: "Un calciatore esemplare, un campione che avrebbe meritato di più. Purtroppo come regista nella sua Argentina c'era un certo Diego Maradona... ma..."

Carlo Mazzone

Ultimo commento: "Volevo dire Curva Nord, ma è uscito Curva Sud. Un lapsus, dovuto al contenuto del mio intervento...."

Mirko Vucinic

Ultimo commento: "Barbas era il numero 1 gli altri tutti dietro, chi non è più giovane e ha visto giocare Beto ti dice senza paura di essere smentito che era uno dei..."

Michele Lorusso

Ultimo commento: "Per chi era tutte le domeniche allo stadio e un ricordo che ancora oggi si sente la mancanza si sente soprattutto come spogliatoio nonostante era di..."

Francesco Moriero

Ultimo commento: "Kecco Moriero faceva parte del Cagliari che guidato da Carletto Mazzone arrivò 6° nel campionato 1993/94 giocando come "ala destra" insieme a..."
Advertisement

Altro da News